Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE.
Login

Semplificare la modulistica del sistema di gestione per la qualità

Il giorno 29 Giugno 2020

Luogo: da remoto

Categorie: Qualità , Smart Learning da remoto

Modulo di iscrizione on line

Quota di iscrizione: Socio UNI (effettivo): € 150,00 + IVA 22%
Non socio/cliente: € 210,00 + IVA 22%
La quota comprende: Documentazione didattica, Attestato di partecipazione, Norma di riferimento
Modalità di iscrizione:Termini e condizioni
Informativa Privacy - Trattamento dati

Una delle principali preoccupazioni, quando si decide di mettere in piedi un Sistema di Gestione per
la Qualità secondo la UNI EN ISO 9001, riguarda la grande quantità di documenti e registrazioni che si
pensa di dover generare, per supportare il sistema e dimostrarne l’applicazione.
In effetti, spesso chi ha già da tempo istituito un SGQ nella propria azienda lamenta l’eccesso di
burocrazia che ciò ha comportato, e la grande quantità di “carta” prodotta.
Ma è proprio vero che la Norma richiede un sovraccarico di documenti? Occorre davvero disporre
di decine e decine di moduli, per la registrazione delle operazioni e dei controlli? Ogni informazione
dovrebbe essere scritta? Quante registrazioni, effettivamente, sono richieste dalla Norma?
Il corso cerca di dare risposta a queste e ad altre questioni, e di fornire soluzioni ed esempi che
aiutino ad alleggerire l’apparato documentale, a partire dai famigerati “moduli”, per ridurne il numero
e semplificarne il contenuto e la gestione


OBIETTIVI

 Il corso si propone di:
• aiutare a interpretare le prescrizioni della UNI EN ISO 9001 (e, per analogia, degli altri
“Management System Standards”) relative alla documentazione, non in modo convenzionale (“si è
sempre fatto così...”), ma concentrandosi su ciò che è effettivamente richiesto dalla Norma e su ciò
che è necessario per l’organizzazione;
• insegnare a progettare una modulistica “snella” e “su misura”;
• fornire esempi di modulistica “integrata”, come soluzione per evitare la proliferazione dei moduli e
ridurre ridondanze e complicazioni nel sistema documentale.


DESTINATARI

Il corso è destinato, principalmente:
• Ai responsabili del sistema di gestione, per aiutarli a tenere sotto controllo i dati e le informazioni
in modo meno burocratico e faticoso, focalizzandosi invece sui contenuti.
• Al personale delle organizzazioni, per alleggerirlo dalle incombenze formali e permettergli di
concentrarsi di più sugli aspetti operativi.
• Ai manager, per supportarli nella razionalizzazione dei tempi e delle operazioni, anche attraverso
l’uso di soluzioni documentali meno dispendiose e complicate.
• Ai consulenti, per fornire loro spunti per la progettazione di sistemi “snelli”.
• Agli auditor, per proporre loro un approccio all’”evidenza oggettiva” libero da inutili formalismi.

 


2020-06-29 00:00:00
0000-00-00 01:00:00
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.