Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE.
Login

UNIISO45001 Mercadante 3apr2020Costruire e mantenere un sistema che faccia del processo di gestione del rischio lavorativo una leva tecnico-operativa ma anche organizzativo-gestionale, su cui qualsiasi organizzazione possa incardinare il processo di gestione del rischio. È a questo che conduce una seria applicazione della UNI ISO 45001, unica norma certificabile riconosciuta a livello internazionale.

Risk based thinking, contesto, rischi e opportunità, diventeranno le nostre parole amiche, i nostri punti di riferimento, che ci condurranno a interpretare al meglio la UNI ISO 45001, seguendo la struttura di alto livello (HLS) e rendendo più facile il percorso di integrazione con altri sistemi di gestione.

In vista del corso “UNI ISO 45001:2018 Sistemi di gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro” del 15 aprile 2020, ne parliamo con Lucina Mercadante, formatrice e “normatrice”, in un webinar on-line:

“Gestire il rischio lavorativo con un processo che dà valore”
3 aprile 2020, ore 16.00 - 16.30
Save the date

Proviamo a capirne di più, in modo che Responsabili e auditori di SGSL, dirigenti, consulenti, Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione, tecnici della prevenzione imparino a seguire un approccio sistemico nel governo della salute e sicurezza sul lavoro.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo: https://bit.ly/45001Mercadante
L’evento si tiene on-line, attraverso la piattaforma GoToWebinar

 


Lucina Mercadante ha partecipato alla redazione della UNI ISO 45001 ed è professionista della Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione della Direzione Generale dell’INAIL.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.