Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE.
Login

info tattiliMolte persone con disabilità visive o ipovedenti non hanno oggi altra scelta che combinare strumenti diversi per poter utilizzare prodotti di uso quotidiano. Ma tutto ciò è destinato a cambiare: la nuova ISO 24508:2019 “Ergonomics - Accessible design - Guidelines for designing tactile symbols and characters” intende incoraggiare i designer a includere la progettazione accessibile nelle loro migliori pratiche, al fine di integrare le informazioni tattili nella fase della concezione/progettazione di un prodotto o ambiente.

Facendo un po’ di attenzione possiamo notare informazioni tattili sui pulsanti degli ascensori, sulle porte delle toilette - per distinguere quelle femminili da quelle maschili -, su una confezione di farmaci o sull’imballaggio di un prodotto alimentare. L’utilizzo delle informazioni tattili (nella forma, ad esempio, di simboli e di caratteri in rilievo) è un metodo sempre più comune per supportare la progettazione accessibile di prodotti, servizi o ambienti.

In quest’ottica, la ISO 24508 specifica le caratteristiche fisiche dei simboli e dei caratteri tattili per rendere più facile la leggibilità, tenendo conto delle capacità di percezione tattile dell’essere umano e degli effetti dell’invecchiamento sulla sensibilità al tatto. Si rivolge a designers, ergonomi, capi progetto, nonché manager, lavoratori, consumatori e fornitori.

“La nuova norma sulle informazioni tattili renderà i prodotti o gli ambienti più accessibili agli utenti che devono decifrare informazioni utilizzando una modalità che non dipende né dalla vista né dall’udito” ha affermato Susan Harker, presidente del comitato internazionale ISO/TC 159 “Ergonomics” / SC 4 “Ergonomics of human-system interaction” che ha seguito l’elaborazione di questo standard. “Queste persone saranno in grado di utilizzare senza difficoltà i prodotti di consumo di tutti i giorni ed essere così più in sintonia con il mondo che li circonda”.

La ISO 24508 andrà a vantaggio delle persone con diverse disabilità visive, rimuovendo le barriere che impediscono loro di utilizzare un prodotto o godere di un ambiente: l’obiettivo è consentire loro di sentirsi utili, efficaci e soddisfatti.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.