Stampa 

statuto approvato noscrittaLo Statuto di UNI attualmente in vigore ha quasi 30 anni.
La pubblicazione del Decreto legislativo 223/2017, norma di attuazione del Regolamento UE 1025/2012, ha creato un nuovo scenario di fronte al quale il mondo della normazione si è interrogato, per aggiornare i propri strumenti, le proprie strategie e rispondere alle nuove esigenze della società:

  1. valorizzando il ruolo dei Soci
  2. Rispondendo al quadro legislativo sulla normazione
  3. avvicinandoci sempre di più alle esigenze del mercato e della società.

Da qui la necessità di aggiornare lo Statuto (che entrerà prossimamente in vigore), prevedendo un modello di governance con un maggior ruolo dei Soci, una maggior presenza delle PMI, un ampliamento alla Società civile, un maggior coordinamento con le istituzioni pubbliche.

In queste pagine trovate tutte le informazioni sul futuro Statuto, le principali modifiche, le motivazioni dell'aggiornamento e le nuove opportunità che si aprono per tutti gli stakeholder.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.