Stampa 

funi sollevamentoGli organi di sospensione sono elementi essenziali per la sicurezza degli apparecchi di sollevamento. In particolare le funi devono essere oggetto di corretta progettazione.
Oggi - sia in sede CEN che ISO - si sta sviluppando e aggiornando una serie di norme tecniche che riguardano le funi a corredo delle gru: in particolare la norma UNI EN 13001-3-2 che definisce i criteri generali per il progetto e per la verifica di idoneità delle funi nei sistemi di avvolgimento e deviazione, e la UNI ISO 4309 che fornisce i criteri per i controlli sulle funi di acciaio in servizio sugli apparecchi di sollevamento.
Vista l’importanza dell’evoluzione normativa in questo settore, UNI - insieme a AISEM (Associazione italiana sistemi di sollevamento, elevazione e movimentazione) e ANIMA - organizza per mercoledì 6 marzo una giornata di approfondimento sui principi di sicurezza indicati in queste norme.

Funi per apparecchi di sollevamento
Giornata di approfondimento sulle norme UNI EN 13001-3-2 e UNI ISO 4309
(Save the date)

Milano, 6 marzo 2019, ore 10.00
Sala Leonardo da Vinci - Sede UNI
Via Sannio 2, Milano

Un evento significativo che si rivolge a tutti coloro che operano a vario titolo in questo comparto: dai costruttori di gru, argani o paranchi ai noleggiatori; dalle Istituzioni preposte alla sicurezza sul lavoro alle associazioni che riuniscono gli organismi abilitati alle verifiche, sino alle associazioni industriali in generale (essendo gli apparecchi di sollevamento diffusi in ogni settore merceologico).

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione online.
Le richieste saranno accolte fino al raggiungimento della capienza della sala.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.