Stampa 

subLa passione per le attività outdoor e il desiderio di scoprire l’ambiente naturale oggi più preservato del pianeta, fa delle immersioni subacquee una attività sportiva sempre più seguita a livello mondiale. Per i sub più esperti come per chi si avvicina a questo sport per la prima volta, è essenziale una formazione competente perché le immersioni devono essere vissute in tutta sicurezza.

La UNI ISO 11121:2010 “Servizi per l'immersione ricreativa - Requisiti per i programmi di addestramento introduttivi alle immersioni subacquee” specifica i requisiti minimi per le organizzazioni di addestramento che offrono programmi introduttivi all’immersione ricreativa - e le condizioni alle quali deve essere fornito questo servizio - rivolti a non subacquei. Tali programmi devono garantire agli aspiranti subacquei la piena sicurezza di una immersione introduttiva in ambiente acquatico aperto (un allegato della norma fornisce un esempio di foglio informativo dello screening medico). La norma non si applica a programmi condotti esclusivamente in ambiente acquatico confinato (per esempio le piscine).
I requisiti indicati sono utilizzati per introdurre un neofita alle immersioni subacquee per mezzo di una esperienza ben organizzata e controllata, in modo da incoraggiarlo a richiedere ulteriore formazione.

Per i sub più preparati, la UNI ISO 11107:2010 “Servizi per l'immersione ricreativa - Requisiti per i programmi di addestramento per le immersioni con aria arricchita nitrox (EAN)” specifica il livello di competenza richiesto per il conferimento di una certificazione di subacqueo con aria arricchita nitrox da parte di una organizzazione di addestramento, oltre alle condizioni alle quali deve essere fornito l’insegnamento.

Con l'applicazione dei requisiti riportati nella UNI EN ISO 11121 e nella UNI EN ISO 11107, le organizzazioni che forniscono attività formativa e i subacquei potranno continuare a praticare questa attività in condizioni di sicurezza e assaporare le immersioni con il minimo rischio.

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Diffusione UNI
tel. 02 70024.200, fax 02 5515256
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.