Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

La progettazione e la scrittura di documenti tecnico-scientifici. Come organizzare le informazioni e usare i dati di progettazione del prodotto per la divulgazione multicanale

Il giorno 23 Ottobre 2018

Luogo: Milano Via Sannio, 2, 20137 Milano, Italia

Categorie: Direttiva macchine , Corsi con riconoscimento CFP per Periti Industriali

Modulo di iscrizione on line

Quota di iscrizione: Socio UNI (effettivo): € 200.00 + IVA 22%
Non socio/cliente: € 300.00 + IVA 22%
La quota comprende: Documentazione didattica, Attestato di partecipazione, coffee break, light lunch
Modalità di iscrizione:Termini e condizioni
Informativa Privacy - Trattamento dati

ISCRIZIONI CHIUSE

Pe rinformazioni contattare la Segreteria Organizzativa

(Tel. 02 70024379-228 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

 

Le informazioni interattive, i dati 3D di progetto, le simulazioni virtuali, la realtà aumentata, l'Intelligenza Artificiale, i nuovi canali multimediali sono parte integrante di Industria 4.0. Diventa fondamentale progettare i processi comunicativi, adottando un approccio metodologico e tecnologico in linea con il nostro tempo. Questo nuovo approccio è necessario perché sta cambiando il modo in cui il destinatario delle informazioni tecnico-scientifiche accede e interagisce con esse. La progettazione delle informazioni deve basarsi su sistemi di creazione e gestione direttamente connessi con i dati di ingegneria del prodotto. Il primo aspetto di questi sistemi è l'elevata affinità con il modo di "concepire le informazioni" e la semplicità con la quale realizzano processi anche complessi, che spesso sfuggono di mano agli autori.

Sono sistemi, progettati e sviluppati sulla base delle tecnologie ICT di ultima generazione, che consentono di creare informazioni ricorrendo ad un uso sapiente del linguaggio grafico e testuale: linguaggi universali,  realizzati con simulazioni virtuali e in modo interattivo per informare correttamente, persuadere e motivare i destinatari.

Obiettivi

Indicare le tecniche per progettare e organizzare le informazioni: dalla suddivisione logica degli argomenti all'organizzazione necessaria per ottenere documenti customizzati, da come condividere i dati di progettazione alla loro transcodifica per garantire la privacy e ottenere immagini velocemente fruibili attraverso i nuovi dispositivi di comunicazione.

Destinatari

Direttori di ufficio tecnico, progettisti, centri di assistenza, responsabili qualità e sicurezza, tecnici addetti alla Valutazione dei Rischi, redattori tecnici, che si trovano a dovere scriver, in modo professionale informazioni tecnico-scientifiche, come ad esempio report e perizie tecnico-scientifiche, trattati tecnici, contributi per riviste tecniche, istruzioni tecnico-operative, ecc.

 


2018-10-23 00:00:00
0000-00-00 01:00:00
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.