Stampa 

audit certificazioneLa Commissione Valutazione della conformità propone l’adozione della ISO/IEC TS 17021-11:2018, specifica tecnica complementare alla UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015 ai fini dell’esecuzione di audit di terza parte di sistemi di gestione per il facility management (UNI EN ISO 41001:2018).

Il progetto di norma UNI1606778 dal titolo “Valutazione della conformità - Requisiti per gli organismi che forniscono audit e certificazione di sistemi di gestione - Parte 11: Requisiti di competenza per le attività di audit e la certificazione di sistemi di gestione per il facility management (FM)” specifica i requisiti di competenza aggiuntivi per il personale coinvolto nei processi di audit e certificazione di un sistema di gestione per il facility management e integra i requisiti di cui alla ISO/IEC 17021-1.

La futura norma rappresenta un supporto al corpus normativo sulla valutazione della conformità (serie ISO/IEC 17000) e all'applicazione del sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro (UNI ISO 41001:2018).

Dall’11 al 24 settembre il progetto si trova nella fase dell’inchiesta pubblica preliminare (vd. banca dati online). Sino a tale data chiunque fosse interessato può esprimere il proprio parere, attraverso l’apposito form online.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.