Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

architecture bim2La gestione di modelli informativi in edilizia è diventata una necessità sempre più concreta. Ecco perché la commissione Prodotti processi e sistemi per l’organiamo edilizio ha curato il recepimento anche in lingua italiana della EN ISO 19650-2.

Questo documento specifica i requisiti per la gestione delle informazioni, sotto forma di un processo gestionale, nel contesto della fase di consegna dei cespiti immobili e dello scambio di informazioni, quando si utilizza il Building Information Modelling (BIM).

La norma può essere applicata a tutti i tipi di cespite immobile e da tutti i tipi e dimensioni di organizzazione, indipendentemente dalla strategia di appalto scelta.

tuttavia, i requisiti indicati nella norma dovrebbero essere applicati in modo proporzionale e adeguato alla portata e alla complessità del cespite immobile o della commessa. In particolare, l'affidamento e la mobilitazione dei cespiti immobili o dei soggetti incaricati della commessa dovrebbero essere integrati, per quanto possibile, con processi documentati di specifiche tecniche per gare e mobilitazione.

La norma si applica congiuntamente alla serie UNI 11337, che si pone come norma complementare.

È destinata principalmente all'utilizzo da parte dei seguenti soggetti coinvolti:

  • nella gestione o produzione di informazioni durante la fase di consegna dei cespiti immobili;
  • nella definizione e nell'affidamento (degli incarichi) nelle commesse;
  • nella definizione degli incarichi e nel favorire il lavoro collaborativo;
  • nella progettazione, costruzione, funzionamento, manutenzione e demolizione dei cespiti immobili; nella realizzazione di valore per la loro organizzazione - quali responsabili - partendo dalla loro base come cespite immobile.

Contiene i requisiti associati alla gestione delle informazioni durante la fase di consegna dei cespiti immobili che necessitano di essere rivisti e revisionati su base regolare finché non sarà definita la miglior pratica.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN ISO 19650-2:2019 “Organizzazione e digitalizzazione delle informazioni relative all'edilizia e alle opere di ingegneria civile, incluso il Building Information Modelling (BIM) - Gestione informativa mediante il Building Information Modelling - Parte 2: Fase di consegna dei cespiti immobili”
Euro 55,00 + iva (in lingua inglese) - Euro 72,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.