Stampa 

bottiglie di diversi oli alimentariQuattro progetti di norma di interesse del GL 18 “Oli, grassi animali e vegetali e loro sottoprodotti, semi e frutti oleaginosi” (Commissione Agroalimentare) hanno raggiunto la fase dell’inchiesta pubblica finale. Essi stabiliscono le caratteristiche e i metodi di analisi di alcune tipologie di oli raffinati per uso alimentare.

Eccoli nello specifico:

UNI1604210 “Oli e grassi vegetali ed animali e derivati - Olio di palmisto raffinato ottenuto dal seme dei frutti di Elaeis guineensis - Caratteristiche e metodi di analisi” (sostituisce UNI 22041:2001)

UNI1604211 “Oli e grassi vegetali ed animali e derivati - Olio di palma raffinato ottenuto dai frutti di Elaeis guineensis - Caratteristiche e metodi di analisi” (sostituisce UNI 22012:2001)

UNI1604212 “Oli e grassi vegetali ed animali e derivati - Olio di colza raffinato ottenuto dai semi di Brassica (Brassica napus L., Brassica campestris L., Brassica rapa L., Brassica juncea L. Brassica tournefortii Gouan) a basso contenuto di erucico (olio di canola) - Caratteristiche e metodi di analisi” (sostituisce UNI 22063:1998). Le caratteristiche indicate si riferiscono all'olio ottenuto da semi di varietà a basso contenuto in acido erucico (max. 2%).

UNI1605351 “Oli e grassi vegetali ed animali e derivati - Olio di cocco raffinato, ottenuto dai frutti della Cocos Nucifera - Caratteristiche e metodi di analisi” (sostituisce UNI 22013:2001).

Per i progetti l'inchiesta pubblica finale terminerà il 15 aprile 2019. Chi fosse interessato può inviare i propri commenti utilizzando l'apposito modulo online nella sezione dedicata.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.