Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

cappa chimicaNel processo di valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, le misurazioni delle concentrazioni ambientali degli agenti chimici si rendono necessarie qualora non si riesca a dimostrare con altri mezzi il conseguimento di un adeguato livello di prevenzione o del rispetto dei limiti di esposizione.
In particolare per i cancerogeni e i mutageni, le misurazioni devono essere effettuate per la verifica dell’efficacia delle misure di mitigazione dei rischi e per individuare precocemente le esposizioni anomale causate da un incidente o da un evento non prevedibile.

Su questo tema prossimo 19 novembre a Milano si terrà il convegno

“La nuova UNI EN 689 sulle strategie di valutazione della conformità ai limiti di esposizione e la UNI/TS 11710 sulle cappe di laboratorio”
 Locandina

Organizzato da UNI e da UNICHIM (Associazione per l'Unificazione nel settore dell'Industria Chimica), nel corso dell’incontro verrà presentata la revisione 2018 della norma UNI EN 689 - ora tradotta in italiano - sulla strategia di misura per inalazione degli agenti chimici al fine di poter dimostrare con un alto grado di confidenza il rispetto dei limiti di esposizione occupazionale. Saranno anche analizzate le novità introdotte dalla revisione rispetto alla versione precedente nonché alcune criticità applicative emerse.

Nell’ottica della riduzione dell’esposizione agli agenti chimici mediante l’uso di cappe di laboratorio, verrà presentata anche la UNI/TS 11710:2018 nella quale vengono fissati i limiti nazionali per contenimento, velocità frontale e ricambi d’aria come definiti nella UNI EN 14175-3:2004.

L’incontro è rivolto a: igienisti industriali, responsabili dei servizi di prevenzione e protezione, medici competenti, esperti di valutazione e gestione dei rischi negli ambienti di lavoro.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione online all’indirizzo: http://bit.ly/unien689
Le richieste saranno accolte fino al raggiungimento della capienza della sala.

Per informazioni:
Segreteria UNICHIM,
tel. 02 76004450
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.