Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

L'appuntamento è per il 12 ottobre, a Bruxelles.
standardsfuture WSD2018 european celebrationIn occasione della Giornata Mondiale della Normazione, infatti, i tre organismi di normazione europei (CEN, CENELEC ed ETSI), la Commissione europea e l'EFTA (European Free Trade Association) hanno organizzato una conferenza proprio sul tema cardine di quest’anno: "Standards meet the Future".
Attraverso diverse tavole rotonde, i partecipanti avranno l’opportunità di confrontarsi con una molteplice varietà di interlocutori e di stakeholder e di approfondire il ruolo delle norme a sostegno del Mercato Unico Digitale e del Mercato Unico Europeo (vd. "Standards meet the future. Bruxelles, 12 ottobre 2018”).

La giornata verrà aperta da Ruggero Lensi che, in qualità di Vice-President Technical del CEN, avvierà il dibattito mettendo a confronto normatori e legislatori prendendo spunto dal 25° anniversario dell’istituzione del Mercato Unico Europeo.

La partecipazione è libera, previa registrazione online da effettuarsi entro lunedì 8 ottobre.

Su questi temi (normazione e innovazione), il 15 ottobre verrà avviata per un'ora - dalle ore 11 di mattina - una chat via Twitter. L'hashtag da seguire sarà: #WSD2018
Non mancate.

Per saperne di più sul World Standards Day 2018...

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.