Stampa 

stepper2In palestra oppure a casa, per un allenamento “privato”, lo stepper rappresenta ormai un attrezzo più che collaudato da chi ama fare ginnastica.

Non è insolito quindi che la commissione Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi abbia pensato al recepimento anche in lingua italiana della norma EN ISO 20957-8 che tratta l’argomento.

Questo documento specifica i requisiti di sicurezza per le macchine stepper, scalatori e simulatori di scalata, eseguite da una posizione eretta o seduta. I requisiti sono in aggiunta ai requisiti generali di sicurezza della UNI EN ISO 20957-1 e la UNI EN ISO 20957-8 deve essere letta congiuntamente ad essa.

In dettaglio per “stepper” s’intende l’attrezzatura fissa di allenamento in cui i piedi si muovono con movimento alterno senza che il piede debba staccarsi dal pedale.

All’interno della norma vengono, inoltre, citati i seguenti riferimenti normativi:

Informazioni per l’acquisto

UNI EN ISO 20957-8:2018 “Attrezzatura fissa di allenamento - Parte 8: Stepper, scalatori e simulatori di scalata - Requisiti supplementari specifici di sicurezza e metodi di prova”
Euro 35,00 + iva (in lingua inglese) - Euro 35,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento a tutte le norme è disponibile dal 1 gennaio 2018 a partire da 200 euro: scopri come!

Settore Vendite
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.