Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Accredia - Marchio istituzionale6DF5AA&T-Automation & Testing è la fiera in programma a Torino (18-20 aprile 2018) dedicata a Industria 4.0, misure e prove, robotica e tecnologie innovative che offre una panoramica completa sulla quarta rivoluzione industriale.

Tra gli eventi a calendario, nella giornata di giovedì 19 aprile si terranno due incontri organizzati dai Dipartimenti Laboratori di taratura e Laboratori di prova di ACCREDIA che vedranno la partecipazione in qualità di relatore di Marco Cibien, Funzionario tecnico Direzione Normazione UNI.

Ore 10.30 – 13.00, Sala Neve
I Materiali di Riferimento al servizio dell’impresa innovativa
I Materiali di Riferimento (RM) realizzati da produttori accreditati, e in particolare i Materiali di Riferimento Certificati (CRM), sono uno strumento fondamentale per l’affidabilità dei risultati di prova e taratura, così come delle ispezioni e delle verifiche. Servizi a cui le imprese ricorrono sempre di più per adeguarsi alle normative vigenti e per essere competitive sul mercato.
L’impiego di RM e di CRM si afferma sia in campo metrologico - per la definizione di nuovi campioni di misurazione e per la riferibilità metrologica - sia in campo industriale, per la regolazione di strumenti e sistemi di misura.
La scelta di produttori accreditati diventa quindi strategica per migliorare la qualità in ambito industriale e produttivo, garantendo risultati di misura riferibili al sistema internazionale o a campioni riconosciuti a livello internazionale.
Si parlerà della UNI CEI EN ISO 17034:2017 "Requisiti generali per la competenza dei produttori di materiali di riferimento" e delle ultime novità dal Comitato internazionale ISO/CASCO (Conformity Assessment Committee), di accreditamento dei RM, di materiali ed energy saving e di affidabilità.
Programma

Ore 14.15 – 17.15, Sala Schermo 2
La nuova UNI CEI EN ISO/IEC 17025 per l’accreditamento dei Laboratori: cosa cambia?
A fine 2017 è stata pubblicata la nuova ISO/IEC 17025:2017 per l’accreditamento dei laboratori di prova e taratura, recentemente pubblicata a livello nazionale come UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018.
Si parlerà dei principali cambiamenti e delle motivazioni che hanno portato alla revisione, rispondendo alle esigenze di un mercato in continua evoluzione che coinvolge sia i laboratori sia le imprese che utilizzano i servizi di prova e taratura.
Maggiore orientamento al cliente, imparzialità e competenza, gestione del rischio sono solo alcune delle novità con cui dovranno confrontarsi i soggetti accreditati, gli operatori del settore e gli utenti finali.
Programma

La partecipazione è gratuita. La registrazione è da effettuare sul sito di Automation&Testing utilizzando l’apposito form di iscrizione on line.

L’indirizzo: A&T Automation & Testing, OVAL Lingotto Fiere, Via Nizza 294 Torino.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.