Stampa 

L’illuminazione degli attraversamenti pedonali delle strade con traffico motorizzato rientra nel campo di applicazione della UNI 11248, mentre i requisiti prestazionali degli impianti per l’illuminazione stradale sono specificati - nella UNI EN 13201-2 - mediante categorie illuminotecniche.
Per le peculiarità della zona di studio per l’attraversamento pedonale è necessario però fornire al progettista linee guida e prescrizioni integrative rispetto a quelle presenti nella UNI 11248, al fine di garantire la sicurezza dei pedoni e rendere visibile, al guidatore, la zona stessa e i pedoni ivi presenti in tempo utile per ogni manovra di sicurezza.

Il Gruppo di lavoro GL 05 “Illuminazione stradale” della Commissione Luce e illuminazione è interessato alla pubblicazione di una specifica tecnica che fornisca linee guida e prescrizioni per la progettazione illuminotecnica degli impianti per illuminazione dell’attraversamento pedonale in strade con traffico motorizzato e nel campo di applicazione della UNI 11248.

Il progetto UNI1603513 “Progettazione illuminotecnica degli attraversamenti pedonali nelle strade con traffico motorizzato” vede come co-autore la Commissione Costruzioni stradali ed opere civili delle infrastrutture, si trova in queste settimane nella fase dell’inchiesta pubblica finale.

Nel definire le caratteristiche dell’impianto di illuminazione per la zona di studio per l’attraversamento pedonale il progettista deve:

Supponendo che la categoria illuminotecnica per l’illuminazione della strada sia stata precedentemente determinata, per raggiungere questi fini si deve:

L’inchiesta pubblica finale è in corso. Terminerà il 12 maggio prossimo.
Per scaricare il progetto vai alla banca dati online.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.