Stampa 

Le imprese hanno bisogno di una marcia in più per compensare i maggiori costi e oneri burocratici che zavorrano la competitività rispetto a chi opera in altri sistemi economico/amministrativi: una ricerca IRS – Istituto per la Ricerca Sociale evidenzia l’impatto economico, organizzativo e competitivo delle norme UNI, il cui uso sistematico nelle attività d’impresa può fare aumentare fino a un massimo del 14,1% il fatturato, investendo ogni anno al massimo lo 0,002% del fatturato stesso per l’acquisto e lo 0,007% per la formazione e/o consulenza necessarie al loro migliore uso.

Confindustria - uno dei nostri principali partner- lo ha capito e ha sperimentato l’anno scorso una prima versione di servizio di consultazione on-line della raccolta completa delle norme UNI. La sperimentazione ha portato alla messa a punto del servizio - ora pienamente allineato alle esigenze delle del sistema Confindustria - che è in fase di lancio presso tutte le federazioni, associazioni e unioni confindustriali.

Le condizioni speciali di abbonamento 2018 (riservate alle aziende aderenti al sistema Confindustria) prevedono l’accesso alla raccolta completa delle norme UNI on-line (testi integrali di tutte le norme tecniche nazionali, dei recepimenti di quelle europee EN e delle adozioni di quelle internazionali ISO) al prezzo di:

Tutte le norme sono consultabili 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, per 12 mesi dalla data di attivazione dell’abbonamento.

L’accordo è anche una conseguenza del D.LGS. 223/2017 “Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento UE 1025/2012…” che prevede che UNI metta in atto “azioni di promozione della cultura della normativa tecnica” e che si impegni a “contenere i costi di acquisto delle norme, in particolare a vantaggio delle PMI”.

Per maggiori informazioni http://bit.ly/ConfindustriaUNI.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.