Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

LCA-life-cycle-assessment2Considerando la mole di dati necessari per la conduzione di uno studio di LCA e l’inevitabile ricorso a fonti secondarie (banche dati, letteratura scientifica) e terziarie (giudizi di esperti) si rendono necessarie regole e procedure condivise per la stima, interpretazione e dichiarazione dell’incertezza.

La nuova norma UNI 11698 fornisce requisiti e linee guida per la stima, la dichiarazione e l'utilizzo dell’incertezza dei risultati di una Valutazione del Ciclo di Vita (Life Cycle Assessment - LCA). Si applica ai risultati degli indicatori delle categorie di impatto adottate nella valutazione dell’impatto del ciclo di vita (LCIA). L’incertezza considerata è quella derivante dai dati d’inventario in entrata allo studio LCA.

La norma non tratta invece gli elementi di variabilità derivanti da altre cause quali l’incertezza stocastica sul metodo LCIA (punto 4.4 della UNI ISO 14044) e quella derivante da scelte e mancanza di conoscenza.

L’applicazione dell’analisi di incertezza facilita:

  • l’identificazione degli ambiti di miglioramento ambientale;
  • la definizione di strategie per ridurre i potenziali impatti ambientali in un’ottica di ciclo di vita;
  • il processo decisionale di valutazione della preferibilità ambientale di un prodotto;
  • la trasparenza e credibilità delle asserzioni ambientali.

Per l’applicazione della norma, la bibliografia della stessa indica come utili anche le:

  • UNI EN ISO 14044 Gestione ambientale - Valutazione del ciclo di vita - Requisiti e linee guida;
  • UNI EN ISO 19115-1 Informazioni geografiche - Metadati - Parte 1: Fondamenti;
  • UNI ISO 3534-1 Statistica - Vocabolario e simboli - Parte 1: Termini statistici generali e termini utilizzati nel calcolo delle probabilità;
  • UNI CEN ISO/TS 14067 Gas ad effetto serra - Impronta climatica dei prodotti (Carbon footprint dei prodotti) - Requisiti e linee guida per la quantificazione e comunicazione;
  • UNI CEI 70099 Vocabolario Internazionale di Metrologia - Concetti fondamentali e generali e termini correlati (VIM).

Informazioni per l’acquisto

UNI 11698:2017 “Gestione Ambientale di Prodotto - Stima, dichiarazione e utilizzo dell’incertezza dei risultati di una Valutazione di Ciclo di Vita - Requisiti e linee guida”
Euro 35,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi.
L’abbonamento a tutte le norme è disponibile dal 1 gennaio 2018 a partire da 300 euro: scopri come!

Settore Vendite
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.