Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Il corso “Impianti di estinzione incendi - Impianti Sprinkler. Progettazione, installazione ed esercizio secondo la norma UNI EN 12845:2015” vuole riprendere i concetti di base della progettazione dei sistemi sprinkler alla luce della nuova edizione della norma tecnica UN EN 12845 recentemente aggiornata dal CEN. Il corso è articolato su due giornate,  27 e 28 novembre,  che possono essere fruite anche separatamente, trattando argomenti distinti e singolarmente completi.  Il primo corso “Impianti di estinzione incendi - Impianti Sprinkler. Progettazione, installazione ed esercizio secondo la norma UNI EN 12845:2015. Parte I – La Specifica Tecnica del Sistema” (Milano, 27 novembre) è dedicato alla specificazione dei sistemi sprinkler anche alla luce del concetto di specifica tecnica introdotto dal DM 20.12.2012 noto anche come decreto impianti. Si tratteranno quindi temi quali la classificazione delle attività, la selezione del sistema sprinkler più adatto, il dimensionamento del sistema, la scelta delle testine e la definizione del sistema a livello di lay-out generale. Un particolare aspetto che verrà considerato è quello della protezione dei depositi anche con riferimento alle alternative di protezione che sono resi possibili dalle normative internazionali. La predisposizione della Specifica Tecnica dell’Impianto Sprinkler costituirà il tema principale della giornata con numerosi esempi e condivisione dei risultati. Nell’illustrazione dei riferimenti normativi alla UNI EN 12845 non si trascurerà neanche il confronto con quanto prevedono, per applicazioni analoghe, le norme americane NFPA e gli Standard di progettazione della Factory  Mutual global.

Il secondo corso “Impianti di estinzione incendi - Impianti Sprinkler. Progettazione, installazione ed esercizio secondo la norma UNI EN 12845:2015. Parte II – La Progettazione Costruttiva ed il Calcolo dei Sistemi”  (Milano 28 novembre) è dedicato in maniera specifica alla progettazione dei sistemi con la selezione dei componenti, il lay-out dell’impianto, la risoluzione delle ostruzioni ed il calcolo idraulico dell’impianto con esempi di progettazione.

Tema specifico sarà quello della progettazione del sistema in relazione alle caratteristiche del fabbricato da proteggere e delle diverse zone dove l’impianto deve essere esteso. In particolare questo riguarderà la disposizione degl’impianti nei magazzini intensivi ed in relazione alle strutture del fabbricato.

I componenti dell’impianto saranno trattati nel dettaglio con particolare riferimento per le valvole di allarme da impiegare nei vari casi. Una parte specifica sarà inoltre dedicata alla verifica di impianti esistenti che riveste particolare importanza nell’ambito delle asseverazioni di rinnovo.

I due corsi si propongono di fornire ai professionisti presenti tutte le informazioni di base per il corretto utilizzo della norma tecnica UNI EN 12845 nella progettazione, installazione e collaudo dei sistemi sprinkler con particolare riferimento per le verifiche di funzionalità che devono essere eseguite per l’accertamento delle caratteristiche dei sistemi anche ai fini dell’Asseverazione di prevenzione incendi (parte I) e dei procedimenti di prevenzione incendio applicabili. (parte II)

Sono rivolti principalmente ai professionisti antincendio, siano essi coinvolti in attività di certificazione e/o asseverazione di impianti antincendio sia nella progettazione di base delle reti di idranti. Le nozioni trattate possono anche essere utili ai responsabili tecnici di aziende impiantistiche antincendio in cerca di maggiore specializzazione.

 

Agli iscritti all’Ordine degli Ingegneri o al Collegio dei Periti Industriali che parteciperanno al corso e che ne faranno richiesta,  verranno rilasciati 7 Crediti Formativi Professionali per ciascuna giornata.

 

Centro Formazione UNI

tel. 02 70024379 oppure 70024228, fax 02 70024411

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.