Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

fuels labellingL’inquinamento cittadino dovuto ai gas di scarico delle auto si sa è una delle cause più comuni per la “cattiva aria” che si respira nelle città. Di chiaro interesse per la salute lo studio per sviluppare auto che possano avere una propulsione alternativa ha dato la spinta anche per la realizzazione di norme a tema. È infatti la commissione tecnica “Veicoli stradali” che si è occupata del recepimento di due norme: UNI EN ISO 12617:2017 “Connettore di rifornimento di gas naturale liquefatto (GNL)” e UNI EN ISO 17409:2017 “Collegamento ad un'alimentazione elettrica esterna“.

Per ciò che concerne la prima norma, questo documento definisce la pistola e il bocchettone per il rifornimento di gas naturale liquefatto costituiti da parti nuove e mai utilizzate e i materiali per i veicoli stradali alimentati con GNL. Un connettore GNL consiste di, se applicabile, un bocchettone e del suo tappo protettivo (installato sul veicolo) e della pistola. Questa norma è applicabile solo a quei dispositivi progettati per una massima pressione di lavoro di 3,4 MPa (34 bar) e a quelli che utilizzano il GNL come combustibile e che hanno i componenti di accoppiamento normalizzati. In sostanza la UNI EN ISO 12617 consente un rifornimento garantito senza brutte sorprese.

Passando alla seconda norma, la UNI EN ISO 17409 definisce i requisiti di sicurezza elettrici per la connessione conduttiva dei veicoli stradali ad un'alimentazione elettrica esterna mediante spina o presa. Si applica ai veicoli stradali elettrici con circuiti di classe di tensione B. In generale, può essere utilizzata anche per i motocicli e ciclomotori se non esistono norme dedicate in modo specifico. È riservata ai soli circuiti di alimentazione e si applica anche ai controlli dedicati dell’alimentazione utilizzati per il collegamento del veicolo ad un rifornimento esterno. Non fornisce requisiti relativi alla connessione a stazioni di ricarica in corrente continua non isolate e nemmeno informazioni di sicurezza globali per la produzione, la manutenzione e il personale manutentivo. I requisiti di sicurezza esterna sono specificati nella ISO 6469-3 “Electrically propelled road vehicles - Safety specifications protection of persons against electric shock” quando il veicolo non è connesso ad un'alimentazione elettrica.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN ISO 12617:2017 “Veicoli stradali – Connettore di rifornimento di gas naturale liquefatto (GNL) – Connettore a 3,1 MPa”
Euro 35,00 + iva (in lingua inglese)

UNI EN ISO 17409:2017 “Veicoli stradali elettrici – Collegamento ad un'alimentazione elettrica esterna – Requisiti di sicurezza”
Euro 55,00 + iva (in lingua inglese)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. Prova l’abbonamento a tutte le norme a soli 50 euro: scopri come!

Settore Vendite
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.