Stampa 

Fase di inchiesta pubblica preliminare dal 24 luglio al 6 agosto 2017 per 30 progetti di norma. Le schede della banca dati dell’Inchiesta pubblica preliminare saranno consultabili a partire da lunedì 24 luglio.

La Commissione Prodotti, processi e sistemi per l’organismo edilizio propone due progetti: UNI1603450 definisce i criteri generali di gestione delle informazioni in forma digitale del patrimonio costruito nella fase di esercizio. UNI1603451 - che sostituisce UNI/TR 11256:2007 - specifica le indicazioni per l’istallazione e la posa in opera di dispositivi di coronamento e chiusura in zone soggette a circolazione di veicoli e/o pedoni.

5 i progetti proposti dalla Commissione Gomma, che adottano norme ISO pubblicate nel 2017.
UNI1603452 (ISO 1795) specifica un metodo per il campionamento di gomma grezza in balle, blocchi o imballata e ulteriori procedure per preparare i campioni di prova per le prove chimiche e fisiche.
Gli altri 4 progetti riguardano diversi metodi di prova: UNI1603406 (adozione ISO 36); UNI1603407 (adozione ISO 5600); UNI1603408 (adozione ISO 2878) e UNI1603409 (adozione ISO 4662).

Interessa la Commissione Tecnologie biomediche e diagnostiche un progetto, futuro TR, che fornisce una guida alla progettazione, sviluppo, controllo e valutazione dell’efficacia delle singole fasi e del processo di ricondizionamento dei dispositivi medici riutilizzabili (DMR) destinati a essere utilizzati sterili. UNI1603336 sostituisce UNI/TR 11408:2011.

Competenza UNICHIM per il progetto UNI1603351 che recepisce il CEN/TR 17103:2017. Esso descrive le proprietà fondamentali di qualità dei bio-oli da pirolisi veloce per motori stazionari a combustione interna.

3 progetti CIG, future specifiche tecniche, riguardano i dispositivi di misurazione del gas su base oraria e l’intercambiabilità contatori con portata ≤ 10m3/h con comunicazione punto-punto. Nello specifico riguardano: il modello dati (UNI1603299); il profilo di comunicazione PP4 (UNI1603300); le specifiche di prova per la valutazione di conformità (UNI1603301).

In tema di protezione catodica di strutture metalliche interrate, la Commissione Protezione dei materiali metallici contro la corrosione presenta il progetto UNI1603375 che definisce la programmazione annuale delle misure di protezione catodica da applicare ai sistemi a corrente impressa o ai sistemi con anodi galvanici. Sostituisce UNI 11094:2004.

La Commissione Acustica e vibrazioni propone due progetti (UNI1603376 e UNI1603377) che vanno a sostituire la UNI 11532:2014 sulle caratteristiche acustiche interne di ambienti confinati. Il primo descrive gli aspetti generali indicando i valori di riferimento in relazione alla destinazione d’uso dell'ambiente stesso, i metodi di previsione e le tecniche di valutazione. Il secondo definisce i descrittori acustici che rappresentano la qualità acustica e i valori di riferimento per il settore scolastico, comunicativo/collettivo, collettivo, piccole sale conferenze e/o polifunzionali.

Il GL 14 “Pianificazione, educazione e welfare finanziario assicurativo previdenziale” della Commissione Servizi propone la sostituzione della UNI/TS 11348:2010. Il progetto UNI1603412 intende definire i criteri in base ai quali il pianificatore, con adeguata competenza professionale, assiste il cliente nella definizione e nel raggiungimento degli obiettivi di vita concordati, nel rispetto delle esigenze, dei vincoli e delle preferenze del cliente.

I restanti 14 progetti, che adottano norme internazionali ISO, sono di competenza del GL 08 “Controllo della contaminazione” della Commissione Trasmissioni oleoidrauliche e pneumatiche. I codici dei progetti: UNI1603454 (adozione ISO 2941:2009); UNI1603455 (adozione ISO 2943:1998); UNI1603456 (adozione ISO 11170:2013); UNI1603457 (adozione ISO 11171:2016); UNI1603458 (adozione ISO 11500:2008); UNI1603459 (adozione ISO 11943:1999); UNI1603460 (adozione ISO 12829:2016); UNI1603461 (adozione ISO 16431:2012); UNI1603462 (adozione ISO 16889:2008); UNI1603463 (adozione ISO 16908:2014); UNI1603464 (adozione ISO 18413:2015); UNI1603465 (adozione ISO 23181:2007); UNI1603466 (adozione ISO 23309:2007); UNI1603467 (adozione ISO 27407:2010).

Aspettiamo i vostri commenti!

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.