Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Le tecnologie dialogiche sono ormai uno strumento di lavoro indispensabile, sia nei processi interni (forum, comunità di pratica ecc), sia nella comunicazione esterna (social media). Queste tecnologie realizzano però una scrittura conversativa, tale per cui la comprensione dei contenuti non avviene in prima battuta secondo i significati e la grammatica, bensì riconoscendo l'atteggiamento e l'intenzione comunicativa. Occorre quindi che chi gestisce le tecnologie dialogiche, avvia le conversazioni e le modera, disponga di competenze particolari, sia per scrivere i propri interventi, sia per interpretare esattamente i commenti dei partecipanti. Con queste competenze si ottengono conversazioni partecipate, che sviluppano il tema senza uscirvi, che mantengono un clima sereno e alimentano contenuti e comportamenti costruttivi. In tal modo, le tecnologie dialogiche ottengono gli scopi organizzativi, produttivi e di marketing.

Chi partecipa al corso “La gestione dei Social Network:  scrivere, moderare e interpretare” saprà immediatamente applicare le conoscenze e le tecniche illustrate nel corso nella composizione dei suoi messaggi e nell'interpretazione dei messaggi altrui, e dunque saprà condurre le conversazioni in modo funzionale agli scopi.

Il corso del prossimo 17 marzo è dedicato a tutti coloro che, nelle loro organizzazioni, operano con le tecnologie dialogiche del web 2.0 (come forum, social network ecc.) per la comunicazione interna ed esterna e si terrà presso la nostra Sede di Milano.

Centro Formazione UNI
tel. 02 70024379 oppure 70024228, fax 02 70024411
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.twitter.com/formazioneUNI  #CorsoUNI 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.