Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Con il Decreto legislativo 18 aprile 2016 n. 50 è entrato in vigore il Nuovo Codice dei contratti pubblici, che disciplina l’intera materia degli appalti pubblici per lavori (opere), forniture (beni) e servizi, le cosiddette opere pubbliche. Nel nuovo Codice vengono stabilite le caratteristiche delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza, i requisiti che gli operatori economici (ovvero i soggetti privati o pubblici partecipanti alle gare d'appalto) devono necessariamente possedere, nonché le procedure competitive e non competitive che devono essere seguite per affidare contratti pubblici. Da qui l’importanza per le aziende e gli interessati alla materia di formarsi in merito a tutte le novità previste dal nuovo Codice.

Obiettivo del corso “Il nuovo Codice dei Contratti Pubblici. Strumento di rilancio della competitività delle aziende “ è quello di delineare il quadro generale delle novità introdotte dal Nuovo Codice dei Contratti pubblici (D. Lgs n. 50/2016). In particolare, il corso prende in esame le attività contrattuali delle Stazioni Appaltanti relativamente alle procedure di gara per le opere pubbliche, focalizzando l’attenzione sulla documentazione e sulle certificazioni che le stazioni appaltanti e le ditte partecipanti hanno l’obbligo di redigere in base al nuovo Codice dei contratti pubblici. Inoltre, saranno oggetto di approfondimento i rapporti con l’ANAC, le verifiche da effettuarsi nella fase esecutiva del contratto nonché la disciplina di alcuni importanti istituti connessi a tale procedimento. Si analizzerà l’argomento in modo concreto ed operativo, con la presentazione di esempi e casi concreti, focalizzando l’attenzione sul concetto di progetto, inteso quale strumento fondamentale a disposizione delle aziende per comprendere le reali esigenze dell’Amministrazione.

Personale preposto alle procedure di gara (addetti, funzionari, dirigenti), responsabile unico del procedimento (RUP), fornitori e prestatori di servizi della P.A., liberi professionisti interessati ad approfondire la materia sono i principali destinatari di questo corso che si terrà a Milano il 17 febbraio prossimo.

Le iscrizioni sono aperte!

Centro Formazione UNI
tel. 02 70024379 oppure 70024228, fax 02 70024411
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.twitter.com/formazioneUNI  #CorsoUNI 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.