Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

crema cosmeticaIl rapporto tecnico CEN/ISO TR 19838:2016 “Microbiology - Cosmetics - Guidelines for the application of ISO standards on Cosmetic Microbiology” fornisce linee guida generali che illustrano l’utilizzo delle norme ISO sulla microbiologia nella cosmetica, in funzione dell’obiettivo (controllo sul mercato, sviluppo del prodotto, ecc.) e del prodotto che deve essere sottoposto a prova. Il TR, che può essere utilizzato per soddisfare i requisiti della norma UNI EN ISO 17516 sui limiti microbiologici, è stato elaborato dal comitato tecnico ISO/TC 217 “Cosmetics” in collaborazione con l’omonimo CEN/TC 392.

Ciascun fabbricante di cosmetici ha una doppia responsabilità nei confronti della qualità microbiologica dei propri prodotti. La prima consiste nell’assicurare che il prodotto, al momento dell’acquisto, non contenga quantità e tipologie di microrganismi che possono influenzare la qualità del suo prodotto e la salute del consumatore. Questo è generalmente garantito dall’applicazione delle buone pratiche di fabbricazione dei cosmetici durante le operazioni di produzione e di condizionamento e, se necessario, dalla prova della carica microbica sui prodotti finiti. La seconda consiste nel garantire che i microrganismi introdotti nel corso di un normale utilizzo del prodotto non abbiano un effetto negativo sulla qualità o sulla sicurezza del cosmetico. Ciò è generalmente garantito dalla realizzazione delle prove di efficacia della protezione antimicrobica nel corso della fase di sviluppo di un nuovo prodotto.

Il rapporto tecnico definisce la carica batterica (esigenze generali, conteggio dei microrganismi mesofili - batteri, lieviti e muffe - rilevazione di microrganosmi specifici…) così come la protezione antibatterica (valutazione della protezione antimicrobica di una formula cosmetica e di un prodotto cosmetico).
Il documento fornisce alcuni esempi di risultati di determinazione della carica microbica (in struccanti per occhi, mascara, creme per il viso, shampoo) e alcuni esempi d’interpretazione dei risultati delle prove di efficacia della protezione antimicrobica.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.