Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

copertina feb2017L'Innovation Management è al centro di importanti riflessioni, non ultimi i lavori dell’ISO/TC 279, impegnato a sistematizzare e sintetizzare processi e metodi che riguardano gli approcci, le conoscenze e le esperienze maturate in questo campo a livello internazionale.

In uno scenario in cui la strategia di competitività viene basata primariamente sull'innovazione, non può essere sottovalutata l’urgenza di favorire all’interno delle filiere industriali la strutturazione di processi orientati in questo senso. L'innovazione, infatti, - per quanto sia spesso caratterizzata da un'estrema complessità di processi ed interazioni, da un amultidisciplinarità di competenze, nonché da elevate necessità di risorse ed altrettanto elevati rischi - permane tutt'ora un’attività scarsamente strutturata e vissuta troppe volte ancora in maniera estemporanea o non sistematizzata nella quasi totalità delle PMI, che costituiscono la base del tessuto industriale italiano.

Il dossier, pubblicato sul numero di febbraio della rivista U&C (Sommario), cerca quindi di fornire un quadro, il più possibile coerente e contestualizzato, di quanto sin qui acquisito ai vari livelli CEN e (soprattutto) ISO, nonché di quanto è lecito attendersi nel prossimo futuro sul tema della gestione dell’innovazione.

Tra gli altri argomenti trattati: "La valutazione in opera delle prestazioni acustiche degli edifici"; "Indumenti per la protezione contro il calore e la fiamma"; "L’educatore finanziario 'one to one'".

La rivista U&C è riservata ai Soci UNI.
Vuoi diventare Socio? Scopri come.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.