Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Si è aperta il 7 novembre, e si concluderà il giorno 11, la campagna di comunicazione lanciata dall’ISO sui social media (#energyefficiency) e dedicata al tema delle norme per l’efficienza energetica (vd. Solutions for a clean energy future), un’iniziativa che si svolge in contemporanea alla ventiduesima Conferenza "COP 22" prevista a Marrakech in Marocco dal 7 al 18 novembre 2016.

energy efficiency smallLa campagna - intitolata "Standards and Energy Efficiency Campaign" - sottolinea il ruolo fondamentale che le norme svolgono nell’incrementare l’efficienza energetica e nel ridurre i consumi di energia nel mondo, promuovendo un maggiore utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e pulite. L’obiettivo è quello di accrescere la consapevolezza di come sia importante che le norme internazionali sull’efficienza energetica vengano applicate in tutto il mondo e di come esse possano aiutare i paesi a raggiungere i propri obiettivi per far fronte al cambiamento climatico.
La campagna di comunicazione permetterà a tutti gli stakeholder coinvolti (compresi i membri ISO e i partner) di riunirsi virtualmente per discutere sul significato e sull’importanza delle norme tecniche per l’efficienza energetica.

energy performance smallI messaggi che la campagna intende lanciare possono essere così sintetizzati: le norme aiutano le organizzazioni a ridurre l’uso e i costi dell’energia e a utilizzarla in modo più efficiente; esse rappresentano uno strumento essenziale per raggiungere gli obiettivi internazionali di riduzione dell’energia anche facilitando lo sviluppo di nuove tecnologie volte a ridurre i consumi energetici. Infatti le norme sono il frutto dell’impegno dei maggiori esperti di tutto il mondo in tema di efficienza energetica.

Tra gli obiettivi che la campagna di comunicazione ISO si pone:

  • rendere più consapevoli di come le norme contribuiscono all’efficienza energetica e agli obiettivi di sviluppo sostenibile;
  • aumentare l’interesse nei confronti di norme individuali in questo campo, per esempio la ISO 50001 sui sistemi di gestione dell’energia;
  • far conoscere norme in corso di elaborazione, per esempio la futura serie ISO 52000 per l’efficienza energetica degli edifici.

Tra le principali norme pubblicate in questo settore:

UNI CEI EN ISO 50001:2011 “Sistemi di gestione dell'energia. Requisiti e linee guida per l'uso” (attualmente in fase di revisione)
ISO 52000 “Energy efficiency of buildings” (in fase di elaborazione)
ISO/IEC 30134 “Information technology. Data centres. Key performance indicators”: Parte 2 “Power usage effectiveness (PUE)” e Parte 3 “Renewable energy factor (REF)”
ISO 13065 “Sustainability criteria for bioenergy”
ISO/TS 19880 “Gaseous hydrogen. Fueling stations”
ISO 19867 “Clean cookstoves and clean cooking solutions” (in fase di elaborazione)
E inoltre...
ISO 8714 e ISO 23274 per la misurazione del consumo di energia e delle emissioni nei veicoli ibridi ed elettrici.
Serie UNI EN ISO 14064 per la misurazione dei gas ad effetto serra.
Le norme elaborate in seno all’ISO/TC 180 per l’energia solare.

Segui e contribuisci alla campagna ISO utilizzando gli hashtag #energyefficiency e #cop22.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.