Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

ISOweek china2016In un messaggio indirizzato alla 39a Assemblea Generale ISO in corso a Pechino, il Presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping sottolinea come “le norme siano diventate il linguaggio comune del mondo”.
“Con l’intensificarsi della globalizzazione economica, la normazione sta giocando un ruolo sempre più importante: facilita transazioni commerciali, supporta lo sviluppo industriale, promuove il progresso scientifico e regola la governance sociale” prosegue il messaggio.

Il Presidente ha ribadito come oggi le norme facilitano lo sviluppo dell’innovazione e aprono la strada al progresso. “Le norme internazionali sono la principale base tecnica dello sviluppo di un sistema di governance globale e della cooperazione economica e commerciale”.
Nel suo scritto ha poi proseguito illustrando il ruolo delle norme nella Repubblica: “La Cina attuerà attivamente la strategia della normazione: con il supporto delle norme promuoveremo uno sviluppo innovativo, coordinato, attento ai problemi ambientali, aperto e condiviso. Insieme agli altri Paesi del mondo, siamo pronti ad approfondire la cooperazione, a migliorare gli scambi e l’apprendimento reciproco, a migliorare il sistema delle norme internazionali”.

“Spero che i tutti partecipanti a questa Assemblea – conclude il messaggio di Xi Jinping - lavoreranno insieme per costruire consenso e per esplorare congiuntamente il ruolo attivo della normazione nel migliorare la governance globale e promuovere le sviluppo sostenibile, in modo da contribuire alla costruzione di un futuro migliore per il genere umano”.

La settimana ISO in Cina è in pieno svolgimento: dal 10 al 14 settembre sono previste le riunioni dell’ISO Technical Management Board (TMB), del Consiglio ISO, del DEVCO (ISO Committee on developing country matters) e la 39a Assemblea Generale, seguita da una open session sul tema “Standards improve global connectivity”.

Ospitata dall’ente cinese SAC, l’Assemblea vede la partecipazione di più di 500 delegati provenienti da più di 120 Paesi membri ISO e rappresentanti di 15 organizzazioni internazionali.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.