Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

uec digitaleCon il numero 7/2016 (Luglio/Agosto) la rivista U&C non è più solo su carta: sulla base delle indicazioni emerse da un’indagine sui lettori, abbiamo avviato un percorso di progressiva dematerializzazione che prevede l’affiancamento della versione cartacea con una versione digitale ottimizzata per PC e tablet dove l’esperienza di lettura tradizionale (sfogliare le pagine, anche se allo schermo…) si arricchisce di funzionalità tipicamente digitali come ingrandimento, ricerca, inserimento di note e segnalibri, ma soprattutto contenuti multimediali (filmati e interviste integrano l’iconografia statica).

copertina lugago2016Nel numero di Luglio/Agosto (sommario) il dossier è dedicato a un argomento a tutti familiare: luce e illuminazione. La normazione svolge un ruolo estremamente rilevante nel campo dell'illuminotecnica e la commissione UNI "Luce e illuminazione" si occupa di molti aspetti che hanno un’importanza considerevole sia in termini di impatto sociale, economico, ambientale, industriale sia per la sicurezza del cittadino in genere. Il dossier ne dà un quadro generale e al contempo esaustivo.

Tra gli altri argomenti trattati: "Gestione delle relazioni collaborative: una visione strategica per il futuro delle imprese"; "La sicurezza delle macchine per il legno dall’Europa al mondo intero"; "Il trasporto in sicurezza di statue altamente vulnerabili"; "Tradurre un termine in lingue diverse: come mantenere il vero significato?".

L'editoriale - "Innovazione, normativa e flessibilità" - è a firma di Sesto Viticoli, Vicepresidente di AIRI - Associazione Italiana per la Ricerca Industriale.

Riservata ai Soci, la rivista digitale – e il suo archivio a partire dal numero 1/2015 - è ora disponibile per la lettura online oppure per scaricarla su dispositivi mobili e leggerla offline in qualunque luogo e momento.

U&C ha passato i 60 anni ma con l’aiuto del web rimane al passo con i tempi!

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.