Stampa 

“Piscine - Requisiti degli impianti di circolazione, filtrazione, disinfezione e trattamento chimico dell’acqua di piscina” è il titolo del progetto di norma UNI1601819 (che intende sostituire la UNI 10637 del 2015) entrato in questi giorni nella fase di inchiesta pubblica preliminare. Sino al 23 maggio sarà possibile inviare commenti dalle apposite pagine del sito (>> vai alla banca dati).

Il progetto, di interesse del GL 11 “Piscine” della Commissione Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi, fornisce una classificazione delle piscine e specifica i requisiti di progettazione, costruzione e gestione degli impianti di trattamento dell’acqua. Fornisce inoltre le indicazioni relative alle prove e ai controlli atti a garantire una qualità dell’acqua di piscina adeguata alla balneazione.

La necessità sentita è stata quella di una revisione del testo per un adeguamento al quadro normativo europeo, dovuto alla sovrapposizione con le norme europee UNI EN 16582 Parti 1, 2 e 3 e UNI EN 16713 Parti 1, 2 e 3.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.