Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

I prossimi 26 e 27 maggio si terrà in Malesia la riunione plenaria dell’ISO/TC 228 “Tourism and related services”, la cui segreteria è seguita da AENOR (Spagna) e da INNORPI (Tunisia).
Diversi sono gli argomenti di cui il Comitato Tecnico internazionale si sta occupando: servizi per l’immersione, servizi dei centri benessere (wellness spa), servizi relativi ai porti turistici, turismo responsabile e sostenibile.

barcheProprio sul tema della sostenibilità, ritenuto un problema di crescente importanza anche nel settore turismo, l’ISO/TC 228 ha fatto circolare la proposta di messa allo studio di un progetto di norma NWIP "Accommodation facilities - Sustainability management system - Requirements".

La norma si applicherà a tutte le strutture ricettive (alberghi e catene alberghiere, pensioni, appartamenti vacanze, ostelli della gioventù, campeggi, hotel wellness spa, resorts, ecc.) che intendono implementare, mantenere e migliorare le pratiche sostenibili nelle loro attività, indipendentemente dalle dimensioni e dalla posizione geografica.
La norma specificherà i requisiti per un sistema di gestione della sostenibilità per le strutture ricettive e stabilirà i criteri minimi di prestazione specifici relativi alla sostenibilità per consentire ad una struttura ricettiva di formulare obiettivi e politiche che tengano conto dei requisiti legislativi e delle informazioni riguardanti gli impatti ambientali, sociali ed economici.
La norma avrà lo scopo di delineare una serie di punti che le strutture ricettive dovranno considerare per ridurre il loro impatto sull’ambiente: dal cercare di non sprecare risorse, al ridurre l'inquinamento, a una più efficace gestione dei rifiuti, così come altre iniziative che possono dare un contributo positivo all’ambiente in cui esse operano.
Potranno inoltre essere considerate azioni pratiche come il ripristino di aree naturali, la valorizzazione delle bellezze paesaggistiche, la sensibilizzazione e l’educazione del personale, dei clienti e dell'intera comunità all’importante ruolo che possono svolgere.

L’attività d’interfaccia dei lavori dell’ISO/TC 228 è seguita a livello nazionale dal Gruppo di lavoro “Turismo” (UNI/CT 040/GL 22) della Commissione “Servizi” dell’UNI.
Di seguito un elenco delle norme ISO recentemente pubblicate per il settore

  • ISO/TS 13811:2015 “Tourism and related services - Guidelines on developing environmental specifications for accommodation establishments"
  • ISO 17680: 2015 "Thalassotherapy services"
  • ISO 13009:2015 "Tourism and related services - Requirements and recommendations for beach operation"
  • ISO 18065:2015 "Tourism and related services - Tourist services for public use provided by Natural Protected Areas Authorities - Requirements"
  • ISO 13810:2015 "Tourism services - Industrial tourism - Service provision"

Per maggiori informazioni sulle attività tecniche internazionali e nazionali:
Alessandra Russo
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per partecipare alle attività tecniche:
Ufficio relazioni con i Soci
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.