Stampa 

Si aggiunge agli altri documenti elaborati recentemente in tema di professioni non regolamentate il nuovo progetto di norma proposto dalla Commissione Servizi U83000780 (che ha come co-autore la Commissione Gestione per la qualità e metodi statistici) che intende definire e qualificare la figura professionale del project manager.

Il documento dal titolo “Attività professionali non regolamentate - Project manager - Definizione dei requisiti di conoscenza, abilità e competenza”, definisce i requisiti del project manager, di figure equivalenti che gestiscono progetti o di altri ruoli organizzativi che svolgono equivalenti funzioni in conformità con la UNI ISO 21500. Tali requisiti sono definitiin conformità al Quadro europeo delle qualifiche (“European Qualifications Framework” - EQF) e sono espressi in maniera tale da agevolare i processi di valutazione e convalida dei risultati dell’apprendimento e dell’esperienza professionale.

Dal 9 marzo il progetto si trova nella fase dell'inchiesta pubblica finale: sino al 7 maggio 2016 è possibile inviare commenti utilizzando le apposite pagine online sul sito internet (>> vai alla banca dati).

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.