Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Metà dei nostri sforzi non portano risultati. Partendo dalla curva di Pareto, si introducono i modelli manageriali dell’eccellenza. Nella vita di tutti i giorni si commettono errori e sprechi che non permettono quei risultati che tutti vorrebbero raggiungere. Queste anomalie partono da abitudini mal gestite, come dalla poca conoscenza dei veri elementi del successo. Un’impostazione generale, per poi entrare nel merito  di ogni modello, consente ai Partecipanti un futuro cambiamento di propri atteggiamenti o attività, a vantaggio della qualità e dell’efficienza nel mondo del lavoro come della propria vita.

Il corso “Come migliorare le performance con metodi semplici ed immediati” si pone l’obiettivo di presentare una serie di modelli manageriali per raggiungere quel miglioramento nel mondo della qualità e dell’azienda in generale. La finalità del corso è fare in modo che quanto presentato venga immediatamente applicato, con una formazione coinvolgente e soprattutto concreta. Insegnare un metodo per risolvere problemi, definire e calcolare l’eccellenza, fare qualità a minore costo, sapere che metà del nostro tempo viene sprecato, guadagnare una mezz’ora al giorno sono tra i temi discussi nella giornata.

I destinatari del corso in calendario il 21 marzo a Milano sono: tutti i partecipanti alla gestione aziendale.  Dal vertice aziendale all’ultimo collaboratore, ognuno ha un proprio obiettivo da raggiungere, con uno sforzo adeguato alle proprie capacità. Se poi ogni componente del management mette in pratica quanto acquisito, sia come singolo che appartenente ai vari gruppi di lavoro, il risultato globale conseguito  assume un importante significato sinergico di eccellenza.

Centro Formazione UNI
tel. 02 70024379 oppure 70024228, fax 02 70024411
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.