Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Dalla lettura del Programma di Normazione Nazionale aggiornato a gennaio 2016 (contenente l’elenco delle norme nazionali, delle specifiche tecniche e dei rapporti tecnici in fase di elaborazione presso il “Sistema UNI”), emerge che sono 4 i progetti allo studio nelle commissioni dell’ente federato UNINFO. Questi gli argomenti:

Attività professionali non regolamentate - Profili professionali per l’ICT - Parte 6: Profili professionali relativi alla privacy (E14D00036).
Questa proposta di norma intende utilizzare gli strumenti messi a disposizione dalla collegata “Metodologia per la costruzione di profili professionali basati sul sistema e-CF” per definire i profili professionali di terza generazione relativi alla gestione della privacy.

Sicurezza delle informazioni - Verifica dei livelli di garanzia dell'autenticazione informatica - Valutazione della conformità ai Livelli di garanzia 2, 3 e 4 della norma ISO/IEC 29115 (E14J1G620).
La norma definisce regole, procedure e modello gestionale di valutazione per il rilascio, da parte di un organismo accreditato, di un'attestazione di conformità ai livelli di garanzia 2, 3 e 4 della norma ISO/IEC 29115:2013 relativamente a soluzioni tecnologiche di autenticazione informatica adottate da soggetti che gestiscono servizi di registrazione, di emissione di credenziali e di accesso in rete per persone fisiche e giuridiche.

Informatica medica - Criteri d’identificazione delle APP nel mondo socio-sanitario della salute (E14D50010).
Obiettivo è la realizzazione di una guida a supporto dei fornitori, degli utenti e dei distributori che propongono le APP nell’ambito del mondo socio-sanitario della salute, per informarli sulla corretta identificazione e caratterizzazione documentale dei software proposti. La documentazione risultante permetterà agli utenti di avere una maggiore consapevolezza delle caratteristiche e della qualità del prodotto oltre che dell’eventuale valutazione dei requisiti di sicurezza ed efficacia, ai distributori di essere garantiti rispetto ai prodotti che offrono, agli enti regolatori e organismi preposti la veloce individuazione di situazioni importanti e infine agli organismi preposti alla realizzazione delle banche dati delle APP per categoria delle informazioni utili alla categorizzazione.

Sistemi di trasporto intelligenti - Compatibilità fra apparati operanti a 5,9 GHz e apparati operanti a 5,8GHz - Procedure di verifica per apparati operanti a 5,9 GHz rispetto alle tecniche di mitigazione specificate nella norma ETSI TS 102 792 (E14C81400).
La norma ETSI TS 102 792 specifica le tecniche di mitigazione cui apparati operanti nella banda intorno ai 5,9 GHz si devono attenere quando in presenza di sistemi DSRC operanti nella banda dei 5,8 GHz. Essa definisce le procedure di prova per verificare la compatibilità di apparati.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.