Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

copertina feb2016Viene distribuito in questi giorni ai Soci il numero di febbraio della rivista U&C (sommario).
Il dossier è dedicato all’industria aerospaziale, una delle più potenti a livello globale, che riunisce produttori di aerei, elicotteri, aerei militari, missili, razzi, veicoli spaziali e satelliti. In tale produzione vengono impiegate un gran numero di aziende fornitrici, per una varietà di prodotti che spazia dai sistemi avionici e idraulici a guarnizioni in gomma e adesivi.
L'industria aerospaziale si occupa principalmente della progettazione e costruzione di nuovi (e migliori) veicoli spaziali, aerei militari e per il trasporto civile, missili per la difesa nazionale, ma a sta investendo anche risorse per migliorare ed elaborare nuovi sistemi per le previsioni meteo. La normativa tecnica è fondamentale in questo settore, vista anche la costituzione a livello europeo di nuovi comitati tecnici incaricati di seguire le diverse problematiche del settore.

“Le norme tecniche concorrono a pieno titolo all’infrastruttura innovativa e tecnologica di un Paese, quindi ne sono una componente essenziale”: l'editoriale è a firma del Direttore generale Confindustria Marcella Panucci, che ribadisce come Confindustria sostenga da sempre il ruolo della normazione.

Tra gli altri articoli pubblicati, si segnala: “Arrivano i Quaderni della Qualità”; “I dispositivi di protezione individuale del piede”; “Sicurezza dei giocattoli”; “Archeologia esecutiva: le nuove linee guida per le aziende del settore”.

Vuoi ricevere la rivista U&C? Diventa Socio UNI!

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.