Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

APB associazioneAPB (Associazione Italiana per la Pianificazione e il Controllo di Gestione nelle Banche, nelle Società Finanziarie e nelle Assicurazioni), sfruttando le possibilità offerte dalla Legge 4/2013 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”, ha promosso la redazione della norma UNI 11602 sulle figure professionali operanti nella pianificazione e nel controllo di gestione per le persone fisiche, giuridiche, associazioni ed enti del settore bancario, finanziario ed assicurativo.
Pubblicata dall’UNI lo scorso novembre, la norma ha modificato profondamente il quadro di riferimento nel campo della pianificazione e controllo nelle banche e nelle assicurazioni. La professione del pianificatore è oggi certificata e tale certificazione ne autorizza il riconoscimento e lo svolgimento in qualsiasi paese europeo.

Per fare il punto sul quadro di riferimento per le figure professionali operanti nella pianificazione e nel controllo di gestione dopo l’introduzione della UNI 11602:2015, APB in collaborazione con UNI organizza una giornata di studio che si terrà a Milano il prossimo 19 febbraio (>> vai alla pagina dedicata).
Nel corso dell’apertura dei lavori è previsto un intervento di Ruggero Lensi, Direttore Relazioni Esterne, Sviluppo e Innovazione UNI.

Tema centrale della giornata sarà dunque la norma UNI 11602 e il suo contributo alla definizione del profilo, delle attività, conoscenze, abilità e competenze dei professionisti di pianificazione e controllo di gestione nel settore bancario e finanziario. Si parlerà di definizione delle frontiere della professione nella prospettiva della vigilanza bancaria europea, del contributo della pianificazione alla definizione dei modelli di business e all’analisi prospettica della loro tenuta e della sostenibilità della redditività nel tempo in un contesto di globalizzazione dei mercati.

Per ulteriori informazioni sull’evento e le modalità di iscrizione clicca qui.
La registrazione online è obbligatoria.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.