Stampa 

La direttiva macchine prescrive la costituzione di un fascicolo tecnico per le macchine (o di una documentazione tecnica pertinente per le quasi-macchine) e ne indica la composizione nell'allegato VII.

Questa documentazione deve dimostrare il soddisfacimento dei requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute dell'allegato I; le norme armonizzate indicano le migliori soluzioni per il rispetto di tali requisiti, fornendo l'automatica presunzione di conformità alla direttiva.

Partecipare al corso “Direttiva Macchine: Norme Generali di Riferimento” permette di elevare la conoscenza delle principali norme armonizzate utilizzabili per assicurare la conformità delle macchine alla direttiva macchine 2006/42/CE

Il corso, in calendario a Milano il 21 ottobre, vuole anche fornire indicazioni sulle modalità per realizzare un fascicolo tecnico di costruzione.

E’ destinato a  progettisti e personale tecnico di fabbricanti di macchine che rientrano nel campo di applicazione della direttiva macchine.

Agli iscritti all’albo degli ingegneri che parteciperanno al corso e che ne faranno richiesta,  verranno rilasciati 7 Crediti Formativi Professionali

Centro Formazione UNI
tel. 02 70024379 oppure 70024228, fax 02 70024411
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.