Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Viene distribuito in questi giorni il numero di settembre di U&C, rivista riservata ai Soci UNI e CEI.

copertina sett2015Il dossier è dedicato al tema della metrologia: la scienza o arte della misurazione, che è un dominio di conoscenza tipicamente trasversale. Spesso la sua importanza è latente o addirittura sottovalutata. La realtà è ben diversa: nel processo di sviluppo e immissione sul mercato di un prodotto le misurazioni possono avere un impatto tutt’altro che trascurabile in termini di tempo e costi, in alcuni casi addirittura cruciale per il successo del prodotto medesimo.
Il dossier affronta alcuni dei temi centrali relativi alla normazione tecnica in ambito metrologico: dai due documenti quadro, i “famigerati” VIM (Vocabolario Internazionale di Metrologia) e GUM (Guida all’espressione dell’incertezza di misura), sino ad alcune interessanti applicazioni specifiche (smart meters), passando per una presentazione della Commissione Tecnica “Metrologia”, organo tecnico misto tra UNI e CEI, che rappresenta il naturale luogo d’incontro delle varie anime dell’articolato settore metrologico.

Tra gli altri articoli pubblicati sulla rivista, segnaliamo: "Condizioni ambientali di esposizione dei beni culturali"; "Apparecchi di lavaggio e disinfezione dei dispositivi medici riutilizzabili"; "L'Eurocodice 5 strumento indispensabile per i progettisti di edifici con struttura di legno"; "Trasformatori di potenza e sistemi statici di continuità".

L'editoriale, a firma di Pietro Baratono, Provveditore Interregionale alle Opere Pubbliche per la Lombardia e l'Emilia Romagna, lancia il tema della digitalizzazione per la gestione delle opere pubbliche.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.