Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

robotsafetyday ottobre2015Milano, 6 ottobre 2015: Robot Safety Day. Al termine della fase di preparazione della nuova ISO/TS 15066 "Robots and robotic devices - Safety requirements for industrial robots - Collaborative operation", l’Istituto di Tecnologie Industriali e Automazione (ITIA) del CNR organizza una occasione di confronto sul tema della sicurezza dei robot collaborativi.

Patrocinato da UNI, il workshop rappresenterà l’anteprima di presentazione della nuova specifica tecnica ISO/TS 15066, compendio fondamentale per l'interpretazione e applicazione della norma UNI EN ISO 10218-2 "Robot e attrezzature per robot - Requisiti di sicurezza per robot industriali - Parte 2: Sistemi ed integrazione di robot". L'incontro è dedicato alla presentazione istituzionale dei requisiti nelle modalità collaborative dei sistemi robotizzati e alle esperienze/esigenze degli utenti finali.

Robot Safety Day non è solo una workshop tematico, ma anche un luogo di incontro per gli attori principali nel mondo della sicurezza e della robotica industriale: integratori e costruttori di macchine, technology provider, enti di ricerca e normazione, esperti e – soprattutto – utilizzatori.

L’evento rientra nell’ambito dell’accordo quadro UNI CNR dello scorso ottobre che ha come obiettivo principale quello di aumentare il potenziale di innovazione della normazione (>> vai all'articolo). Le norme tecniche volontarie hanno infatti l'indiscutibile vantaggio di mettere in contatto il mondo della ricerca con quello delle imprese, favorendo il trasferimento tecnologico verso le microimprese e le PMI che altrimenti avrebbero maggiori difficoltà a "fare innovazione". Il ruolo delle norme tecniche si consolida quindi non solo come strumento di garanzia di qualità, sicurezza e rispetto dell’ambiente di prodotti, processi e servizi ma anche come promotore dell’innovazione.

L’evento è organizzato presso il CNR, sede di via Bassini 15 a Milano. La partecipazione è gratuita.

Per ulteriori informazione e per registrarsi all’evento:
www.itia.cnr.it/robotsafetyday.html

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.