Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

torretta rossi 16062015A poche settimane dalla sua elezione, il nuovo presidente di ACCREDIA Giuseppe Rossi ha incontrato il presidente di UNI Piero Torretta. Una conferma del legame stretto che unisce i due enti e della volontà di proseguire in piena e proficua collaborazione.

Laureato a Pisa in ingegneria chimica, Giuseppe Rossi ha svolto la sua carriera professionale nel Gruppo Montedison, gestendo diverse società in Italia e all'estero. Il 21 maggio è stato eletto dal Consiglio Direttivo di ACCREDIA nuovo presidente dell'Ente Italiano di Accreditamento, subentrando così a Federico Grazioli, giunto alla conclusione del suo secondo mandato.
Il neo-presidente si è detto onorato dell'incarico, ricordando l'importanza che ACCREDIA svolge nel sistema economico e sociale, "adoperandosi, come ultimo anello della catena delle valutazioni di conformità, affinché i prodotti, i servizi e le persone in possesso di certificazioni accreditate offrano al consumatore e alle imprese interessate un elevato livello di qualità, anche sotto il profilo ambientale, sanitario e di sicurezza in generale".

torretta rossi 16062015 bisNormazione, accreditamento e certificazione sono tutti anelli indispensabili in una catena della qualità e della efficienza. Ma possono esserlo solo se fanno parte di un sistema, cioè considerati in stretta connessione reciproca. Un concetto più volte ricordato da Piero Torretta, secondo cui "l’esistenza di norme, ancorché condivise, è condizione necessaria ma non sufficiente al perseguimento della qualità nel processo produttivo. Quest'ultima infatti può scaturire solo da un percorso articolato che vede indissolubilmente legati tra loro normazione, accreditamento e certificazione".

E' proprio su queste basi che UNI e ACCREDIA hanno costruito e consolidato nel tempo una collaborazione stretta, a beneficio dell'intero Sistema Paese, a vantaggio della competitività delle imprese, a garanzia della pubblica amministrazione e a tutela dei consumatori.

UNI augura a Giuseppe Rossi un buon lavoro.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.