Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

riuso urbano ruraleMartedì 23 giugno, a Milano, si terrà un convegno dal titolo "Riuso: nuove forme di fruizione urbana e rurale, partecipazione e relazioni sociali" (vd. programma).
L'evento si inserisce nel ciclo di incontri "Sviluppo sostenibile: cultura, ambiente, società. Geometri per la qualità della vita" (vd. www.geometrinexpo.it).

Il tema dell'incontro è la rigenerazione del territorio e delle città: una riqualificazione che passa attraverso la promozione di un modello economico e sociale che riporti al centro la persona, le relazioni umane, la qualità della vita.
I lavori - introdotti da Pasquale Salvatore, consigliere CNGeGL e Sergio Fabio Brivio, vicepresidente UNI - si svilupperanno lungo questo filo conduttore e toccherà diversi aspetti di grande rilevanza: dallo stato del patrimonio edilizio italiano alla necessità della qualità progettuale, dalla sostenibilità rurale e paesaggistica a una emblematica case history sullo sviluppo del territorio.

Il convegno, che prevede uno spazio per la discussione e gli approfondimenti, intende essere un'occasione di dialogo tra professionisti chiamati a proporre un nuovo modello culturale, tra condivisione di metodi e responsabilità.
Organizzato dal CNGeGL (Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati), Fondazione Geometri Italiani e CIPAG (Cassa italiana previdenza e assistenza geometri), con il patrocinio di UNI, l'incontro è a partecipazione gratuita sino ad esaurimento posti. E' pertanto obbligatoria l'iscrizione da effettuarsi attraverso la Segreteria organizzativa (email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Al termine dei lavori saranno premiati i vincitori del concorso Expo 2015, promosso dalla Fondazione Geometri Italiani.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.