Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

wsd2015 videoIn occasione della Giornata mondiale della normazione – celebrata ogni anno il 14 ottobre – quest’anno ISO, IEC e ITU organizzano un concorso video per fare meglio comprendere l’importanza delle norme nel nostro quotidiano. L’autore del miglior video riceverà la somma di 1.500 Franchi Svizzeri, i tre altri finalisti 500 Franchi Svizzeri ciascuno.

Per partecipare? Immaginare un mondo senza norme internazionali.
Gli scambi di beni e servizi sarebbero molto più complicati per ragioni di sicurezza, di compatibilità e di qualità, i prezzi risulterebbero più elevati per mancanza di concorrenza, la comunicazione e la collaborazione internazionale parecchio difficili. Attività quotidiane come gli acquisti online o i prelievi automatici agli sportelli bancari diventerebbero quasi impossibili senza le forme di linguaggio comune forniti dalle norme, in grado di garantire la compatibilità e l’interoperabilità dei prodotti.

Il video dovrà illustrare un esempio di qualcosa che non potrebbe funzionare, o che non potremmo fare, senza le norme internazionali.

Queste le regole per prendere parte al concorso, aperto a tutti:

  • formare un team di 2-6 persone
  • limitare la durata del video a un massimo di 15 secondi
  • inserire nel video la clip del concorso
  • una volta completato il video, caricarlo su YouTube
  • entro il 10 luglio 2015 inviare il link di YouTube via Twitter, Instagram (non dimenticare di inserire il link di YouTube e il video) o Facebook. Qualunque sia la vostra scelta, assicuratevi di utilizzare l’hashtag #speakstandards
  • verificare di aver rispettato tutte le condizioni indicate.

Dopo la chiusura del concorso, ISO, IEC e ITU si riuniranno per selezionare i 10 migliori video sulla base sei seguenti criteri:

  • pertinenza: il video mostra realmente un esempio di qualcosa che non avrebbe funzionato senza norme?
  • comprensione: è stato ben misurato l’impatto delle norme internazionali sulla nostra vita?
  • creatività e originalità: negli esempi si ricerca la più ampia varietà possibile. Avete la possibilità di distinguervi.
  • conformità: assicurarsi di aver soddisfatto tutte le regole.

Un tocco di umorismo è sempre il benvenuto. E, naturalmente, la qualità è la chiave: ogni minimo accorgimento aiuta!
I candidati selezionati potranno essere votati sui social media e il pubblico potrà stabilire il video preferito.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.