Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

beachChe sia l’effetto della sabbia bianca e soffice o del richiamo di un mare blu cobalto, le spiagge hanno, in tutto il mondo, un potere d’attrazione formidabile. Con la pubblicazione della nuova norma internazionale ISO 13009 – avvenuta recentemente – sarà d’ora in avanti più facile preservarne la bellezza.

Le spiagge, infatti, non sono solo un’attrazione turistica ma sono un elemento importante del nostro ecosistema. È dunque essenziale per il pianeta – come per i suoi abitanti – curarne la pulizia, la sicurezza, l’accessibilità e l’eco-sostenibilità.

La nuova norma internazionale ISO 13009 “Tourism and related services - Requirements and recommendations for beach operation” (messa a punto nell’ambito del comitato tecnico ISO/TC 228) fornisce le linee guida per gli operatori di tutto il mondo affinché possano prendere decisioni efficaci sulla gestione delle proprie spiagge.

Oltre alla gestione generale delle spiagge, la nuova norma tratta qualsiasi altro aspetto relativo alla sicurezza, alla pulizia, allo sviluppo delle infrastrutture, alla gestione dei rifiuti e alla promozione. Si tratta di un utile strumento che potrà aiutare agenti di viaggio, albergatori e amministrazioni locali a meglio gestire i propri arenili. Inoltre la conformità alla ISO 13009 potrà rappresentare un prezioso strumento di marketing per trovare finanziamenti pubblici volti a migliorare ulteriormente le spiagge, così come investitori e visitatori che contribuiranno a incrementare i servizi commerciali in quest’area.

La ISO 13009 servirà anche ad assicurare che le attività di intrattenimento svolte in questo settore siano svolte in un contesto di responsabilità sociale e fornirà consigli ai visitatori in materia di sicurezza e igiene.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.