Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

 Nel mese di aprile 2015 si è tenuta a Berlino la trentaquattresima riunione plenaria del CEN/TC 88 “Thermal insulating materials and products”. Gli argomenti discussi sono stati parecchi e l’Italia, come di consueto, ha partecipato attivamente ai lavori attraverso i suoi esperti.
Si riportano di seguito le principali delibere:

  • nomina dei nuovi convenor Albert Seiler per il CEN/TC 88 WG 9 “Mineral bonded wood wool (incl. multilayered products)” e Florian Rollin per il CEN/TC 88 WG 23 “Vegetal fibers based products (VFBP)”
  • conferma dei convenors Roland Schreiner (CEN/TC 88 WG 10 ”Building equipment and industrial
  • installations”), Michael Makas (CEN/TC 88 WG 17 ”Wood fibre boards”), Oddvar Hyrve (CEN/TC 88 WG 20 ”Expanded clay lightweight aggregates”)
  • revisione sistematica delle norme: EN 14063-1, EN 14316-1, EN 13467, EN 15599-1, EN 15599-2, EN 15600-1, EN 15600-2
  • adozione del nuovo Work Item “Thermal insulation products for building: vegetal fibres based products (VFBP)”. Il nuovo progetto di norma tratterà gli isolanti termici in edilizia a base di fibre vegetali – con o senza rivestimenti e rinforzi, commercializzati come rotoli, feltri, lastre o tavole – e i sistemi isolanti prefabbricati e compositi in pannelli. La norma sarà sviluppata in rapporto a prodotti per l’isolamento termico composti per il 70% da fibre vegetali che non rientrano nel campo di applicazione della EN 13171. La prima parte della norma tratterà le caratteristiche del prodotto, incluse le procedure di prova, la marcatura, l’etichettatura e le norme per la valutazione di conformità. La norma non tratterà quei prodotti con conducibilità termica dichiarata a 10 °C, superiore a 0,06 W/(mxK) o con una resistenza termica dichiarata inferiore a 0,25 m2 K/W. Lo sviluppo della norma sarà a cura della segreteria tecnica francese (AFNOR)
  • revisione, finalizzata ad aggiornare l’allegato ZA per adeguarlo alla CPR, delle norme da EN 13162 a 13171 e 16069
  • proposta di apertura, nell’ambito di un accordo di Vienna Agreement tra CEN/TC 88 e ISO/TC 163/SC 1 e ISO/TC 61/SC 10, di nuovi work item finalizzati a revisionare le seguenti norme EN 1602 (ISO 29470, 845), EN 1606 (ISO 16534, 20392), EN 1609 (ISO 29767), EN 12086 ISO12572), EN 12087 (ISO 16535, 2896), EN 12088 (ISO 16536, 20393), EN 12091 (ISO 16546, 20394)
  • adozione di un Preliminary Work Item per un Amendment alla norma EN 14933 “Thermal insulation and light weight fill products for civil engineering applications - Factory made products of expanded polystyrene (EPS) - Specification”
  • adozione di un Preliminary Work Item per un Amendment alla norma EN 14934 “Thermal insulation and light weight fill products for civil engineering applications – Factory made products of extruded polystyrene foam (XPS) - Specification”
  • adozione di un Preliminary Work Item per un Amendment alla norma EN 15732 “Light weight fill and thermal insulation products for civil engineering applications (CEA) - Expanded clay lightweight aggregate products (LWA)”
  • adozione di un Preliminary Work Item per la norma “Thermal Insulation products for buildings - Factory made rigid polyurethane foam (PUR) products - Specification”
  • adozione di un Preliminary Work Item per un Amendment alla norma EN 13165:2012+A1:2015 “Thermal insulation
  • products for buildings - Factory made rigid polyurethane foam (PU) products - Specification”
  • adozione di un Preliminary Work Item per un Amendment alla norma EN 13166:2012+A1:2015 “Thermal insulation
  • products for buildings - Factory made phenolic foam (PF) products - Specification”
  • richiesta ai paesi membri il “formal ballot” per sviluppare il progetto di norma sugli isolanti sottovuoto (VIP) nell’ambito di un accordo di Vienna Agreement
  • adozione di un Preliminary Work Item per la norma “Thermal insulation products for buildings - In-situ thermal
  • insulation formed from exfoliated vermiculite (EV) products - Part 1: Specification for bonded and loose-fill products before installation”
  • adozione di un Preliminary Work Item per la norma “Foam adhesives for external insulation composite systems”
  • liaison tra CEN/TC 88 e CEN/TC 89 e CEN/TC 411 “Bio-based products”.

Tutti i documenti citati nel testo, compreso il verbale, sono disponibili nell’area CTI della Commissione tecnica 101.

Giovanni Murano
CTI - Comitato Termotecnico Italiano
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Articolo pubblicato sulla rivista mensile del CTI "Energia e Dintorni. Il CTI informa", del mese di aprile 2015.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.