Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

sicurezzaalimentare geometri 21mag2015Intervenire sugli ambienti prima ancora che sulle tavole consente di ottenere produzioni più salubri, ecosostenibili ed economicamente vantaggiose.
Per tutelare la salute del consumatore occorre porre massima attenzione alla salubrità degli ambienti: l'applicazione di criteri adeguati consente a chi progetta di eliminare i rischi di contaminazione dei prodotti alimentari, di ridurre i tempi di sanificazione e di limitare lo spreco di risorse idriche.

Il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, la Fondazione Geometri Italiani e la Cassa italiana previdenza e assistenza geometri, mediante l’iniziativa GeometrInExpo, organizza a Milano il prossimo 21 maggio il convegno, patrocinato da UNI,

Dalla progettazione igienica degli ambienti alla qualità in tavola

Interverrà in qualità di relatore il Direttore Relazioni esterne, Sviluppo e Innovazione UNI Ruggero Lensi sul tema “Normazione tecnica volontaria, qualità e sicurezza alimentare”.
Altri interventi tratteranno argomenti quali: la qualità degli alimenti, l’igiene e la sicurezza alimentare, il sistema HACCP, la contaminazione degli alimenti, la progettazione e il controllo di un servizio di ristorazione, il controllo ufficiale nell’ambito della segnalazione certificata inizio attività (SCIA).

L’evento apre il ciclo d'incontri "Sviluppo sostenibile: cultura, ambiente, società. Geometri per la qualità della vita" (>> programma completo al sito web www.geometrinexpo.it).

 La partecipazione è gratuita fino a esaurimento dei posti.
L’iscrizione è obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.