Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Dalla lettura del Programma di Normazione Nazionale aggiornato al 22 gennaio 2015 (contenente l’elenco delle norme nazionali, delle specifiche tecniche e dei rapporti tecnici in fase di elaborazione presso il “sistema UNI”), emerge che sono 10 i progetti allo studio in 3 diverse commissioni tecniche. Questi gli argomenti:

Istruzioni per la progettazione, l'esecuzione, il controllo e la manutenzione di coperture a verde (U87026620).
Obiettivo della norma è quello di definire i criteri di progettazione, esecuzione, controllo e manutenzione di coperture continue a verde, in funzione delle particolari situazioni di contesto climatico, di contesto edilizio e di destinazione d’impiego.

Finestre, porte e facciate continue - Criteri di scelta in base alla permeabilità all'aria, tenuta all'acqua, resistenza al vento, trasmittanza termica e isolamento acustico (U87016970).
La norma fornisce i criteri di scelta dei serramenti esterni (facciate continue comprese) mediante il riferimento a correlazioni sistematiche tra il sistema ambientale tecnologico e le classi di prestazione relative alla permeabilità all'aria e all'acqua e alla resistenza al vento.

Determinazione dei coefficienti di flusso di giunti e raccordi impiegati nelle tubazioni di trasporto di acqua - Metodo di misurazione (U87007320).
Il documento fornisce il metodo di misurazione dei coefficienti reali adimensionali K di resistenza al passaggio dell’acqua attraverso giunti e raccordi idraulici, al fine di poterne calcolare le perdite di carico localizzate.

Coperture - Sistemi di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche - Istruzioni per la progettazione e l'esecuzione con elementi discontinui (U87007560).
La norma intende definire i criteri di progettazione ed esecuzione dei sistemi di scarico delle acque meteoriche dalle coperture degli edifici, le caratteristiche dei prodotti e dei materiali da usare. Vengono altresì fornite indicazioni sulla manutenzione e sul collaudo del sistema.

Finestre, portefinestre, porte e chiusure oscuranti - Ruoli, responsabilità e indicazioni contrattuali nel processo di posa in opera (U87007740).
La norma individua i ruoli e le responsabilità dei diversi operatori che intervengono nel processo di posa in opera, dalla progettazione alla verifica finale, di finestre, portefinestre, porte esterne e interne e chiusure oscuranti di ogni tipo.

Modifiche ad ascensori installati in conformità alla Direttiva 95/16/CE (U85000513).
La norma contiene i criteri di buona tecnica per la modifica o la sostituzione di parti di ascensori rispondenti alla Direttiva 95/16/CE.

Modifiche ad ascensori idraulici installati in conformità alla Direttiva 95/16/CE (U85000514).
La norma contiene i criteri di buona tecnica per la modifica o la sostituzione di parti di ascensori idraulici rispondenti alla Direttiva 95/16/CE.

Trecce a 2-3 fili e trefoli a 7 fili per calcestruzzo armato precompresso (E16241020).
La norma specifica i requisiti per le trecce e i trefoli destinati all'impiego in strutture realizzate in calcestruzzo armato precompresso. Le trecce e i trefoli oggetto di questa norma devono essere sottoposti a trattamento termo-meccanico di stabilizzazione.

Fili per calcestruzzo armato precompresso (E16241010).
La norma specifica i requisiti per il filo trafilato a freddo con caratteristiche di alta resistenza, liscio o improntato. Il filo può essere fornito sotto forma di rotoli, bobine o pacchi con il filo tagliato in diverse misure.

Beni culturali - Manufatti lignei - Linee guida per la datazione del legno (U87007070).
Obiettivo della norma è quello di fornire indicazioni sulla scelta del metodo di datazione del legno nei beni culturali e delle relative condizioni di applicazione. Nel progetto sono considerate le metodologie della dendrocronologia e del radiocarbonio che riflettono lo stato dell’arte sulle datazioni del legno con ampia e consolidata letteratura nazionale e internazionale, nonché risultati ripetibili e confrontabili tra i diversi laboratori scientifici. La norma descrive le due metodologie, specificando le potenzialità e limiti sia generali che legati alla situazione specifica, i margini di errore, la prassi di campionamento più idonea ed eventualmente la possibilità di una loro combinazione.

Per maggiori informazioni sulle attività tecniche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per inviare la richiesta di partecipazione alle attività tecniche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.