Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Dalla lettura del Programma di Normazione Nazionale aggiornato al 24 luglio (contenente l’elenco delle norme nazionali, delle specifiche tecniche e dei rapporti tecnici in fase di elaborazione presso l’UNI), emerge che sono tre i progetti allo studio. Questi gli argomenti:

“Servizi di ristorazione - Requisiti minimi per la progettazione e la realizzazione di menu” (U59008360).
La norma specifica i requisiti minimi per progettare e realizzare menu destinati alla ristorazione fuori casa. La norma definisce i criteri che devono essere considerati per la predisposizione di un menu quali: aspetti nutrizionali, garanzia nutrizionale in base alle tipologie di utenza, aspetti gastronomici, preparazione del pasto, soddisfazione del consumatore, sostenibilità, praticabilità (qualità degli alimenti e loro reale reperibilità), educazione alimentare, informazione al consumatore. Inoltre definisce le figure professionali responsabili della redazione dei menù e le aree di interazione tra le diverse competenze.

“Condizionamento alimentare - Requisiti degli imballaggi primari di PET destinati a contenere le bevande” (U59528800).
La norma specifica i requisiti degli imballaggi primari di PET destinati a contenere le bevande imbottigliate a temperatura ambiente. Si applica alle acque e alle bevande piatte, addizionate di anidride carbonica, aromatizzate e a base di succo ed al latte fresco pastorizzato. La norma non si applica agli imballaggi primari destinati a contenere latte e bevande alcoliche.

“Attività professionali non regolamentate - Cuoco Professionista - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza” (U59008990).
La norma definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Cuoco Professionista o Chef, ossia la figura professionale operante nel settore alimentare addetto alla manipolazione e trasformazione di alimenti, elaborazione e preparazione dei pasti, realizzazione di pietanze, ricette e menù attraverso distinte tecniche di approvvigionamento, conservazione, cottura, abbinamento e presentazione dei cibi.
Detti requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche identificati, in termini di conoscenza, abilità e competenza in conformità al Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework ‐ EQF) e sono espressi in maniera tale da agevolare i processi di valutazione e convalida dei risultati dell’apprendimento.

Per maggiori informazioni sulle attività tecniche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per inviare la richiesta di partecipazione alle attività tecniche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.