Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

 La UNI EN 280 è una norma di “tipo C” secondo la UNI EN 12100, cioè definisce dettagliati requisiti di sicurezza per una particolare macchina o gruppo di macchine.
In occasione della pubblicazione della sua versione in lingua italiana, nonché in ragione della frequenza degli aggiornamenti che la materia richiede, abbiamo ritenuto utile per tutti gli operatori della filiera proporre un momento di incontro per presentare il documento, collocarlo nel panorama più ampio delle attività di normazione di settore (esistenti, in itinere e di prossima attivazione) e discuterne gli aspetti più significativi.

Abbiamo quindi il piacere di invitare all’incontro:
La sicurezza delle piattaforme di lavoro mobili elevabili
(Save the date)
26 settembre 2014, ore 10.00
Sede UNI - Sala Leonardo da Vinci
Milano, Via Sannio 2

Esperti di normazione, rappresentanti dei produttori e delle autorità di controllo, nonché dei principali settori utilizzatori avranno l’occasione di confrontarsi con i singoli operatori per fornire il quadro tecnico più chiaro ed aggiornato attualmente possibile per la protezione di persone e oggetti dai rischi di incidenti associati al funzionamento di piattaforme di lavoro mobili elevabili (MEWP).

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione online entro il 19 settembre all’indirizzo da effettuare online utilizzando l'apposito form di registrazione: clicca qui.
Le richieste saranno accolte fino al raggiungimento della capienza della sala

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.