Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Il contratto d’appalto negli ultimi anni ha rivestito un’importanza fondamentale per tutti coloro che operano nel settore sia pubblico che privato.
I dettati legislativi sulla responsabilità solidale di committente, appaltatore e subappaltatore e gli obblighi imposti dal Testo Unico sulla Sicurezza (a pena di nullità del contratto) hanno inevitabilmente accentuato l’esigenza di redigere un contratto scritto che ponga la giusta attenzione ai diritti, ai doveri e alla responsabilità delle parti.

Il corso "Il contratto d'appalto. Analisi degli elementi fondamentali, dei diritti e doveri delle parti, delle responsabilità dei soggetti coinvolti anche con riferimento agli obblighi di sicurezza", organizzato dal Punto UNI di Firenze, analizzerà gli aspetti fondamentali del contratto ponendo l’attenzione sui rischi esistenti, nonché gli obblighi di sicurezza da adottare nei cantieri spiegando al partecipante le problematiche legate a tale tipo di rapporto, anche in merito alla garanzia per vizi e difetti dell’opera con riferimento alla prescrizione e alla decadenza. Verranno inoltre forniti utili consigli sulla corretta redazione del contratto d’appalto e delle clausole ricorrenti e suggerimenti in merito alla partecipazione a gare d’appalto pubbliche.
Verranno infine illustrate le clausole indispensabili da inserire in un contratto d’appalto, per permettere di visionare e comprendere in modo autonomo i testi dei contratti che vengono sottoposti per la firma.

Il corso, che si terrà giovedì 10 luglio, è destinato ad imprenditori che, svolgendo rispettivamente il ruolo di committente, appaltatore e subappaltatore, desiderino ricevere chiarimenti in merito agli aspetti essenziali del contratto, ivi compresi gli obblighi imposti dal Testo Unico Sicurezza.

Le iscrizioni sono ancora aperte.

Centro Formazione UNI
Via Sannio, 2 - 20137 Milano
tel. 02 70024379 oppure 70024315, fax 02 70024411
e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.