Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Nel mondo delle sinergie coordinate, dei sistemi di gestione ingegnerizzati, delle concentrazioni energetiche, un sistema di estinzione incendi a regola d'arte parte da un presidio elementare "principe": un estintore d'incendio funzionante.

Ogni iniziativa imprenditoriale o sociale comporta inevitabilmente la presenza di questo oggetto che dal 1955 la legge italiana pone come elementare presidio antincendio.
L'Italia si è posta la necessità della garanzia della prestazione e dal 1992 è riuscita a codificarne una procedura. Da allora la norma UNI 9994 ha subito varie revisioni che ne hanno sempre migliorato la funzione tecnologica e divulgativa.

L'ultima edizione della UNI 9994-1:2013 "Apparecchiature per estinzione incendi - Estintori di incendio - Parte 1: Controllo iniziale e manutenzione" è caratterizzata da una forma più compatta per ciascun argomento senza però rinunciare a spiegazioni sulle finalità della manutenzione al fine di mantenere sempre evidente l'essenza dell'obiettivo.
La norma tecnica prescrive i criteri per effettuare il controllo iniziale, la sorveglianza, il controllo periodico, la revisione programmata e il collaudo degli estintori d'incendio al fine di garantirne l'efficienza. Si applica alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli estintori d'incendio portatili e carrellati, inclusi quelli per i fuochi di classe D.

La Parte 1 della UNI 9994 è dedicata all'individuazione esclusiva delle caratteristiche e dei requisiti propri delle procedure di manutenzione su estintori d'incendio. Sono già previsti i lavori per la futura Parte 2, che verterà sulle caratteristiche e i requisiti propri degli operatori idonei ad espletare le procedure indicate nella Parte 1.

Informazioni più dettagliate sulle novità contenute nella nuova UNI 9994-1 saranno pubblicate in un articolo firmato da Massimo Nazzareno Bonfatti - Dirigente VF Area VII - "Mezzi, materiali, d.p.i. ed impianti tecnologici", Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica - che verrà pubblicato sulla rivista U&C-Unificazione&Certificazione del mese di aprile 2014.

 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.