Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

lezione yogaSi è conclusa positivamente la fase di inchiesta pubblica preliminare sul progetto di norma per qualificare la figura professionale dell'insegnante di yoga, fase durante la quale la proposta viene sottoposta all'attenzione del mercato al fine di verificarne il reale interesse. Pertanto nelle prossime settimane partiranno i lavori normativi che porteranno alla definizione della norma tecnica UNI "Attività professionali non regolamentate - Insegnante di yoga - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza" di competenza della Commissione Attività professionali non regolamentate.

La pratica dello yoga ha effetti indiretti sul benessere fisico e psicologico della persona; se esercitata da chi non ha una adeguata formazione, può provocare danni fisici, emotivi e, non ultimi, economici. L'UNI, dopo aver definito norme sulle conoscenze, abilità e competenze di varie tipologie di professionisti sprovvisti di ordini (tra cui gli osteopati, i chinesiologi e i naturopati), intende ora qualificare la figura professionale destinata a introdurre e accompagnare nella pratica della disciplina yoga.

Preparazione e competenza dei singoli professionisti, aggiornamento professionale continuo: sono i capisaldi della futura norma UNI, il "marchio" che dovrà contraddistinguere gli insegnanti di qualità e che dovrà facilitare la scelta critica e consapevole da parte del cittadino.

La regolamentazione della professione è necessaria, in primis, per tutelare i cittadini che hanno diritto ad avere informazioni chiare sulla disciplina e sulle competenze che deve avere chi si propone come "maestro". Tuttavia, è opportuna anche per creare un sistema di riconoscimento professionale chiaro e largamente condiviso.

Tutti coloro che fossero interessati a partecipare al tavolo di lavoro per la definizione della futura norma UNI possono inviare una richiesta a:
UNI - Ufficio Relazioni con i Soci
via Sannio 2 - 20137 Milano
tel. 02 70024 429 - 432
fax 02 70024474
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.