Stampa 

"Mobili per ufficio - Posto di lavoro in ufficio - Criteri per la disposizione dei mobili" è il titolo del progetto U41002550, di interesse della Commissione Mobili, che definisce i requisiti dimensionali per la disposizione dei mobili per ufficio con riferimento alle superfici di lavoro e stabilisce quando la sovrapposizione di tali superfici sia ammessa.

Il documento, che costituisce la revisione della UNI 10915:2001 ritirata nel 2009, fornisce un supporto per la strutturazione, il coordinamento e la disposizione di posti di lavoro sulla base dei criteri ergonomici. Non si applica ad archivi, zone archivio, biblioteche e sale conferenze.

Il progetto di norma terminerà la fase di inchiesta pubblica finale il 17 marzo 2014. Fino a quella data sarà possibile consultare il documento e inoltrare i propri commenti utilizzando l'apposito form a disposizione sul sito internet (>> vai alla banca dati).

 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.